Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 306.037.576
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Merateonline > Associazioni > Anmi - Associazione Nazionale Marinai d'Italia
Scritto Domenica 14 ottobre 2012 alle 12:58

Brivio: senza nuovi tesserati l'A.m.n.i. ''rischia il naufragio''

In vista dei festeggiamenti per la ricorrenza di Santa Barbara, patrona dei Marinai, l'ingegner Nicola Chieppa, a capo del gruppo A.m.n.i. di Brivio lancia un appello affinchè i cittadini rivieraschi e non solo si avvicinino al sodalizio, salvandolo dallo scioglimento, dovuto a un numero insufficiente di soci. Per acquisire la tessera, lo ricordiamo, non è necessario aver prestato servizio nella marina militare. Si può infatti unirsi al gruppo anche semplicemente come simpatizzanti.

Il gruppo è a rischio scioglimento in quanto siamo al limite dei venti soci effettivi. Proprio ieri sera,  ho avuto la conferma di un altro socio che non intende rinnovare la tessera in quanto trasferisce la sua residenza in Veneto.
Non abbiamo  risorse economiche di alcun tipo. La quota di €20,00 per buona parte viene inviata alla Presidenza Nazionale affinché vi giunga,  per posta,  il giornale “MARINAI D’ITALIA”. Negli anni passati e continueremo a farlo, abbiamo versato le quote dei ritardatari e/o  quelli che hanno dimenticato di versarla; abbiamo, ribadisco, tra gli iscritti  tre Ufficiali(una TV-Ufficiale donna del S. Marco , un CF anche del Battaglione San Marco e un CONTRAMMIRAGLIO attuale Comandante di MARINACCAD di TARANTO)  a cui paghiamo noi,  le loro quote, come pure lo facciamo per un paio di soci che versano in difficoltà economiche.
Siamo  intervenuti  a diverse manifestazioni ed a ricorrenze organizzate da altri gruppi e/o da amministrazioni comunali della nostra giurisdizione ovvero del circondario.
E’ necessario, quindi che tutti si impegnino a partecipare a mantenere in rotta Nave Brivio, ex Nave Merate.
E confermare con il versamento della quota associativa la propria volontà di mantenere a galla l’unità navale di cui sopra.
E’, ormai, da diversi anni che a tutti i soci che versano la quota entro S. BARBARA  viene dato in omaggio il  calendario da muro A.N.M.I.
Infine  si invitano, coloro che non hanno versato la quota del 2012  di farlo contestualmente a quella del prossimo anno.
Si ricorda, infine, che ad inizio 2013 si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo, pertanto si invitano i signori soci  (effettivi) a candidarsi e dare una mano a chi si è sempre impegnato a mantenere alto lo stile Marina.

Il presidente
Ing. Nicola Chieppa

Articoli correlati:
02.10.2012 - Brivio:i Marinai d'Italia in cerca di ''nuove leve'' in vista del 50°
Associazione correlata:
- Anmi - Associazione Nazionale Marinai d'Italia
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco