• Sei il visitatore n° 467.776.307
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 18 maggio 2022 alle 12:44

Per chi paghiamo le tasse?

Un lettore vede che al pronto soccorso ci sono 8 stranieri su 10 utenti e si chiede perché mai noi lombardi (ariani) dobbiamo pagare la sanità a questa gente e non, magari, lasciarli crepare. Naturalmente si potrebbe aggiungere che se crepassero in mare, per la gioia di molti, non arriverebbero in questo Paese e risparmieremmo noie e spese.
Lei, signor Lettore, in che mondo vive? Chi le porta la pizza a domicilio? Chi pulisce casa sua o il suo ufficio o ditta dove lavora? Chi si prende cura dei suoi famigliari anziani? Chi lavora insieme ai nostri concittadini bianchi cristiani (ariani) nella fabbriche e nei cantieri della zona? Forse Lei è molto sottile e sottintende che tutte queste persone lavorano in nero, senza pensare che questo avviene per il guadagno Suo o dei suoi amici evasori (ariani).
Già, perché Lei quando paga le tasse non si lamenta se il negoziante, l'artigiano, l'imbianchino, il parrucchiere, il ristoratore, il meccanico, l'imprenditore, evadono l'Iva o l'IRPEF, dato che tra ariani ci si regola così: facciamo affari sporchi e vomitiamo colpe e odio su chi ha la pelle diversa.
La sua fortuna, caro Lettore (ariano) è che è in grande compagnia, il che è la tragedia di questa città e di questa regione. Portateci allo sfacelo con il vostro voto anche il prossimo anno, tanto voi galleggerete sempre.
Lorenzo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco