Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 405.956.189
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 29/07/2021
Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc

Scritto Martedì 20 luglio 2021 alle 16:07

Sartirana: lettere sui campanelli delle case più vulnerabili?Preoccupazione in frazione

C'è apprensione a Sartirana dove nei giorni scorsi diversi residenti hanno trovato il campanello di casa "inciso" con strani segni lasciati da ignoti e che fanno temere possa trattarsi di indicazioni per bande di malintenzionati.
Una tecnica non nuova attraverso la quale i delinquenti passano in rassegna una zona abitata tenendo monitorato abitudini, spostamenti, "caratteristiche" della famiglia e poi lasciano un segno che nel codice della malavita ha un significato ben preciso per far capire la "vulnerabilità" della vittima.

Lettere o "scarabocchi" che in realtà sono un messaggio, incomprensibile ai civili ma ben chiaro ai ladri che poi agiscono di conseguenza.
Non è dato sapersi se al momento quanto comparso sui campanelli della frazione corrisponda a questa tipologia di "azione preparativa" dei ladri ma resta il fatto che il ritrovamento di tali lettere disegnate sul citofono proprio mentre sono ricominciati i furti e le effrazioni nelle abitazioni, non lascia tranquilli e ha fatto tornare nuovamente la paura.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco