Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 398.697.656
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 03/06/2021
Merate: 26 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 19 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc

Scritto Sabato 15 maggio 2021 alle 19:08

Immigrazione, ricapitolando

In primis perchè mi tocca personalmente, il sig. Umberto eviti di tirar fuori i partigiani, che tra "zona grigia" durante il periodo bellico e la successiva massiccia emigrazione post - 1945, non ci fa fare una bella figura storicamente parlando.
Poi sembra che anche noi siamo stati s***** e dopo aver fatto finta di niente durante la guerra civile, siamo andati a farci mantenere in America o in Belgio...Marcinelle me la ricordo solo io?
Comunque:


1) Vengon qui a rubarci il lavoro e a farsi mantenere, ma stranamente non si trovano italiani a lavorare a 2 euro all'ora sotto il sole di Calabria ad agosto, a raccogliere pomodori. Oltre al fatto che a Ventimiglia c'è la fila per uscire dall'Italia, dovrebbe pur dire qualcosa no? Se manco loro che scappano dalla guerra vogliono rimanere...


2) Le ONG sono brutte e cattive, ma negli ultimi due anni hanno contribuito allo sbarco di un migrante su 10, gli altri 9 sono arrivati sulle nostre coste da soli o addirittura scortati dalle navi della Marina Militare (l'orrore, lo so).


3) Che poi, va bene che la giustizia italiana è lenta, ma 20 inchieste dal 2017 su 'ste benedette ONG e neanche un processo, per poi scoprire che l'inchiesta riguarda solo 3 sbarchi sulle decine di migliaia degli ultimi anni...insomma, magari li pagassero migliaia di euro, almeno, forse, se ne starebbero a casa come fa la Guardia Costiera Libica.


4)Son tutti giovani e forti*, peccato che poi un buon terzo di loro debba ricevere cure mediche e psicologiche (anche queste pagate da noi) grazie a...

*Che poi una cosa non capisco: se fossero veramente bambini con la pancia gonfia e madri deperite, li accoglieremmo con le fanfare? Saremmo tutti felici e li vorremmo a casa nostra anzichè rispedirli a casa loro o farli crepare in mare?


5)...i campi di concentramento in Libia, finanziati indovinate un pò? Sempre da noi, a partire dalla gestione Minniti, che ha diminuito gli sbarchi regalando soldoni e motovedette (così i libici possono fare il tiro a segno con i nostri pescherecci). Si stima che in 3 anni il governo libico abbia ricevuto qualcosa come 800 milioni di euro tondi tondi, tutti soldi nostri che a quanto pare usano per garantire una buona permanenza nel paese ai migranti, talmente buona che gli osservatori internazionali non possono neanche avvicinarsi a questi camp...scusate, resort di lusso.
Sarebbe devastante immagino, scoprire che i migranti giocano a golf o nuotano in piscina, serviti e riveriti.


6) I rimpatri sono un flop (neanche 1000 l'anno scorso), l'Europa fa finta di niente visto che si vota in Germania e Francia, Malta ci indirizza le navi verso la costa e saremo costretti a tirar fuori ancora più soldi per gestire un problema che si poteva risolvere nel 2018, con la riforma del trattato di Dubl...no scusate, poi se mi metto a parlare di politica cala la palpebra, non è il caso.


Ma c'è un minuscolo raggio di speranza: in questo momento non ci sono navi ONG operanti nel Mediterraneo Centrale, per cui possiamo tirare un piccolo sospiro di sollievo.
Almeno se le barche dei migranti affondano, non lo nota nessuno.
Certo, c'è il problema del corpo umano che galleggia, ma con un pò di ingegno, quello che ha caratterizzato gli ultimi anni di gestione del problema, supereremo anche quello.
Basterà andare in Libia la prossima volta e chiedere agli amici libici di far portare un sasso appeso al collo ad ogni migrante, poco prima di caricarli sulle navi.
Oh, chiederanno altri soldi (ancora), però vuoi mettere? Problema risolto.


P.S. Questo è un post ad alto contenuto realistico (tradotto: ho usato fonti GIORNALISTICAMENTE AFFIDABILI) con una forte venatura satirica, astenersi perditempo, disinformati, bigotti e persone prive di senso dell'umorismo.
Dire solo "leghisti" non mi sembrava corretto, trovo sia importante differenziare e non fissarsi su una sola categoria.
Mica sono razzista eh, ho anch'io amici leghisti, addirittura ci lavoro insieme.
No, sia ben chiaro, non vorrei passasse un messaggio sbagliato!

M.Pirovano
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco