Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.156.563
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 07 aprile 2021 alle 11:13

La pandemia delle parole

Fiumi di parole in un alveo che non c'è. Maggioranza e minoranza inondano la piazza. Proposte e repliche, provocazioni e difese con sostegni di quella o quell'altra corrente. Ma la piazza resta buia, siamo in zona rossa. A chi intitoliamo la scuola, maschio o femmina. La bianca fontana può diventare una piazza? Questo maniero simbolo della città a quale benefattore potrà interessare. Destra e sinistra soffrono, come tutti, in tempo di pandemia? Tutti contro tutti, si fa per dire; ma il lume, nessuno lo vede, o nessuno lo vuole vedere. C'è un ospedale che sta chiudendo, in tempo di pandemia. I fiumi di parole, le proposte e le contropoposte, le critiche e le condivisioni riportatele in un alveo più consono al momento ed al ruolo che ricoprite.
Montalbano
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco