Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 394.621.942
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/05/2021
Merate: 12 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Scritto Venerdì 26 marzo 2021 alle 07:45

Riguardo la versione di ATS per i vaccini a Olgiate Molgora

Riprendo un passaggio della versione di ATS:

"La campagna nella sede di Olgiate Molgora ha visto una programmazione sino al 27/3. I cittadini aderenti sono stati quindi chiamati a vaccinarsi. Alcuni di questi avevano già prenotazioni in essere tramite il sistema regionale, che sono state mantenute"

E qui vorrei dire la mia. Ma se la settimana prima di cominciare c'era un numero di circa 1290 over 80 da vaccinare, come fanno a dire che gli stessi utenti avevano già prenotazioni in essere e che quindi le stesse sono state mantenute e dunque le liste si sono accorciate? C'è qualcosa che non quadra nelle dichiarazioni di ATS. È anche vero che tante persone sono state contattate la sera prima del vaccino con un sms da un numero sconosciuto....e che molte hanno declinato l'invito, ma altri hanno accettato in quanto dall'altra parte del telefono c'era molta insistenza a far cambiare l'appuntamento già preso. Lo dico con cognizione di causa.

Cordiali saluti.
Corrado
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco