Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 421.301.755
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 13 gennaio 2021 alle 21:32

Silea distribuisce i premi ai soci per le 'buone pratiche' nello smaltimento rifiuti. Casate, Robbiate, Malgrate tra i primi 10

Ammonta a 83.278 euro il premio complessivo che i comuni lecchesi meritevoli riceveranno da Silea per le buone pratiche di smaltimento dei rifiuti urbani residuali (sacco trasparente) che, a consuntivo 2020, hanno generato dei risparmi nelle quantità prodotte. Il totale del premio è per quest'anno leggermente inferiore al 2019, quando la cifra stanziata era stata di 94.986 euro.
A fronte di ciò, la classifica stilata per ammontare del premio, vede dunque in testa Casatenovo, arrivato al primo posto anche lo scorso anno, che nel 2020 ha registrato un risparmio di 387.611 chili pari a un bonus di 6.991,42 euro.



CLICCA SULLA TABELLA PER VISUALIZZARE LA CLASSIFICA COMPLETA


CLICCA SULLA TABELLA PER VISUALIZZARE TUTTI I COMUNI
E LA QUANTITA' RISPARMIATA DI RIFIUTI CON IL PREMIO CORRISPONDENTE


Il secondo posto, così come nel 2019, è andato a Robbiate, che con una riduzione di rifiuti pari a 266.998 chili riceverà un premio equivalente di 4815,9 euro. Oggiono è il primo dei comuni del casatese ad entrare in classifica, dominata dal territorio meratese, posizionandosi al terzo posto con 265.705 chili risparmiati ed un premio di 4792,58 euro. Il primo e unico comune del lecchese sui primi dieci gradini del podio è Malgrate, che riceverà 2874,01 euro a fronte di 159.338 chili risparmiati.
Tra i "virtuosi" della top ten anche Verderio, La Valletta, Olgiate, Montevecchia, Osnago e Lomagna.
Il corrispettivo economico spettante a ciascun comune è calcolato in base ad alcuni criteri che devono essere stati rispettati.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco