Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.333.644
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/01/2021
Merate: 67 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 56 µg/mc
Valmadrera: 89 µg/mc
Scritto Martedì 24 novembre 2020 alle 16:11

Usmate: luminarie e alberi di Natale, il Comune 'accende' le festività

Print Friendly and PDF Bookmark and Share
Luminarie nelle vie del centro di Usmate e Velate, piante illuminate in Piazza Scaccabarozzi e un grande albero che verrà acceso proprio davanti al Municipio, la “casa” di tutti i cittadini.
Sarà l’Amministrazione Comunale, considerata l’eccezionalità del momento e in continuità con quanto già avvenuto in passato, a farsi carico di una parte delle spese relative all’accensione delle luci natalizie e all’allestimento degli addobbi sul territorio. Complessivamente, lo stanziamento definitivo dovrebbe ammontare a circa 4mila euro, a cui si aggiungeranno le quote versate liberamente dai commercianti che aderiranno all’iniziativa.



Una particolare attenzione sarà rivolta alle arterie più trafficate di Usmate e di Velate, illuminando i rispettivi centri storici con luci che consentiranno di creare un’atmosfera davvero suggestiva. Corso Italia, via Roma, via Lombardia, via Cavour e via Cottolengo saranno solo alcune delle strade che verranno abbellite con un totale di circa 60 luminarie. Una cornice speciale si verrà a creare davanti a Villa Scaccabarozzi, dove l’Amministrazione Comunale come avvenuto lo scorso anno (e senza esborsi aggiuntivi) addobberà le piante presenti nella Piazza contribuendo a creare un gioco di luci, ombre e suggestivi scorci serali. Come già nel 2019, sarà anche acceso l’Albero di Natale proprio davanti al Municipio, così da trasmettere un segnale di speranza e di vicinanza a tutti i cittadini. Le luminarie saranno "attive" dal 7 dicembre per proseguire fino all'Epifania.



“In un momento di sofferenza economica, sociale e relazionale come quello che stiamo vivendo, il Comune ha compiuto una scelta precisa - afferma Pasquale De Sena, assessore con delega al Commercio -. Era importante dare un segno di normalità in concomitanza con l’arrivo di una festività così sentita da tutti come è il Natale. Rinnovando e ampliando l’impegno offerto nel 2019, l’Amministrazione Comunale continua nel suo percorso di valorizzazione e di abbellimento delle strade, regalando ai cittadini delle festività sempre più luminose e vivaci, elementi che quest’anno assumono valenza di speranza e di coesione. E’ fondamentale che, in questo periodo di paura e difficoltà, questi segni siano ben visibili. Le luminarie testimoniano l’arrivo del Natale, la nostra festa religiosa più sentita, che seppur con sobrietà è giusto festeggiare anche quest’anno. Inoltre, qualora la situazione migliorasse e vi fossero parziali riaperture, è importante che i clienti dei nostri negozi di vicinato percepiscano l'importanza di effettuare i loro acquisti in un ambiente sereno e commercialmente attraente”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco