Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.352.409
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2020

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Sabato 16 maggio 2020 alle 08:50

Casa famiglia (non rsa) di Olgiate

Dietro l'anonimato ci sono i "leoni da tastiera".
Mi riferisco al cittadino olgiatese che scrive in merito alla casa famiglia (non RSA) di Olgiate.
Menomale che ci sono stati i 5 volontari (sani, altrimenti non sarebbero entrati) a dare una grande mano al personale.
Purtroppo la situazione in questo genere di strutture è nota a tutti, e nessuno può stabilire con certezza da chi sia partito il contagio.
La percentuale di ogni singola struttura determina la media nazionale (in alcune strutture sarà inferiore, in altre superiore).
Alcuni sindaci hanno deciso di darne notizia quasi quotidianamente, altri hanno fatto altre scelte. Non vedo dove sia il problema. La sostanza non cambia, e di certo non è colpa dei sindaci. Dispiace a tutti per tutte le vittime.
Andrea
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco