Scritto Venerd́ 28 gennaio 2022 alle 09:17

Merate, Energy Saving: contatto tra gli under e la prima squadra

Il progetto che riguarda l'Energy Saving, come si è ripetutamente scritto nei mesi scorsi, non riguarda solo i risultati maturati in Serie C2. I giovani ricoprono un ruolo centrale nella programmazione del Presidente Ucci e del DG Magno e, nonostante le difficoltà del periodo attuale, in casa Energy si pensa soprattutto a valorizzare la presenza dei ragazzi e spingerli a resistere fino al rientro in campo, previsto per febbraio.

Mister Furlani racconta con ottimismo il momento del settore giovanile da lui gestito: "I campionati SGS sono fermi da Natale e, pertanto, abbiamo ritenuto opportuno fermarci anche con gli allenamenti, al fine evitare contagi inutili. Tuttavia, grazie alla nostra preparatrice atletica, abbiamo continuato a seguire i ragazzi con schede di allenamento da svolgere a casa. Siamo sempre in contatto con i ragazzi, comunque, sia per tenerli sul pezzo, sia per evitare che il loro entusiasmo venga meno".

Enzo Furlani parla anche del legame tra giovanili e prima squadra: "Per quanto concerne l'aggregazione, abbiamo introdotto in prima squadra Matteo Secchi, Simone Orlando, Stefano Secchi e Alessandro Braghieri, che sono felici della soluzione e hanno potuto tastare quelle che sono le potenzialità di giocatori molto più grandi. Si sono comportati davvero bene hanno ricevuto i complimenti di tutti, elemento che fa piacere sia ai ragazzi che a noi. Per altri ingressi ci sarà sicuramente spazio più avanti, perché la nostra intenzione è di portare quanti più ragazzi ad allenarsi con la prima squadra, quando sarà arrivato il momento giusto".

Una battuta finale anche sul possibile reclutamento in vista del prossimo anno: "Siamo ottimisti sulla crescita del gruppo, senza alcun dubbio. È venuto qualche ragazzo in prova che, probabilmente, dalla prossima stagione farà parte della squadra. Se non avremo altri stop inizieremo con gli open days per le categorie Under 15 e 17 molto prima dell'estate, sperando in una buona risposta".

Tutto sotto controllo, quindi, tra le fila gialloblu, quando si parla di settore giovanile. Consapevoli che all'inizio è sempre difficile, la società di Merate è pronta a gettare le basi per formare un organico solido e numeroso, tale che l'Energy Saving Futsal non debba mai avere paura del futuro.

Comunicato stampa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco