Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.493.655
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/06/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 21 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 20 µg/mc
Scritto Martedì 14 maggio 2019 alle 18:07

Ciclismo: il meratese Vitale terzo sul podio di Telgate

Domenica 12 Maggio a Telgate (BG), si ė disputato il Campionato Provinciale di Bergamo, 1° TROFEO F.I. GROUP A.M..
Circa 90 i partenti della categoria esordienti in gara unica e tra i partecipanti oltre ai noti bergamaschi (Simone Gualdi della Gazzanighese x citarne uno plulivittorioso), anche nomi di spicco del milanese.

Sin dai primi km di corsa, il Busto Garolfo (che tra le sue fila, vede schierati Milo Marcolli e Alessandro Buccellini come corridori di punta) dimostra di voler comandare la gara. Ripetuti sono gli scatti e la velocità rimane sostenuta, pare ovvio che il team voglia portare all'arrivo i loro velocisti.

A 15 km dalla conclusione arriva l'attacco decisivo, Colombo della Legnanese e l'emiliano Cappuccili della Cadeo allungano e danno vita ad una fuga a due che li condurrà al traguardo, dove il milanese riuscirà ad avere la meglio.
Il gruppo ė compatto e in ritardo di 30 secondi, ha da contendersi l'ultimo gradino del podio. Volata lunghissima, plotone allargato su tutta la sede stradale e fino ai centro metri, sembra fatta per Marcolli e Buccellini.

A beffarli con un accelerazione esplosiva da vero sprintman, ė il Meratese dell'Otelli Daniel Vitale che regola il gruppo di potenza conquistando il terzo posto. Il ragazzo ė in una fase di condizione in crescita sta lavorando bene seguendo le indicazioni del suo preparatore.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco