Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.493.843
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/06/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 21 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 20 µg/mc
Scritto Lunedì 13 maggio 2019 alle 21:20

Brivio: la POL.2B vince i play off di 2^ categoria. Tifo da stadio, un intero paese sogna la 'prima'

Brivio asfalta Calolzio. Due volte. La prima squadra della Polisportiva Oratorio 2B ha vinto i Play off del campionato provinciale di Lecco di seconda categoria battendo domenica per 4 a 1 sul campo di Galbiate l'AC Victoria dopo aver già "eliminato", lo scorso 5 maggio, il Foppenico che pur era riuscito a pareggiare 3 a 3. Non era però bastato: i gialloblu infatti avevano dalla loro il miglior piazzamento al termine della regular season, avendo chiuso al terzo posto, davanti agli avversari.

Quest'ultimi erano riusciti invece ad agguantare i Play off in extremis, proprio grazie al Brivio che nell'ultima giornata di campionato si era imposto sull'AC Victoria, seconda classificata. Pur trovandosi ad affrontare la juniores della società di Sala di Calolzio (già qualificata), i ragazzi di mister Umberto Torri non hanno badato alla mera matematica, insaccando più palloni degli avversari pur nella consapevolezza che tale vittoria avrebbe allungato loro l'irta strada verso la prima categoria. Se avessero perso, ai Play off avrebbero incontrato solo - di nuovo - l'AC. Vincendo, per una questione di differenza punti, hanno ritirato in ballo anche il Foppenico, poi "liquidato" domenica scorsa allo stadio di Olginate per arrivare ieri a ri-affrontare l'AC Victoria, nella sua formazione titolare.

La scelta di mandare al precedente scontro la Juniores è stata però "fatta pagare" ai calolziesi con uno striscione realizzato apposta per l'occasione, srotolato dal folto pubblico che, nelle ultime settimane, sta seguendo i gialloblu del presidente Roberto - Bobo - Bonfanti, sindaco incluso. Anche Federico Airoldi era infatti a Galbiate, assistendo in diretta alla vittoria della 2B poi festeggiata appendendo la bandiera della società fuori dal palazzo municipale. Un intero paese, dunque, fa il tifo per i ragazzi del ds Gianluca Castagnoli che già domenica prossima scenderanno di nuovo in campo.

Il prossimo avversario è una squadra bergamasca, la Zognese. Il nuovo step prevede andata e ritorno, con quest'ultimo in programma mercoledì. Il cammino di una società giovane, promossa in seconda solo due anni fa, prosegue...

A.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco