Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.385.264
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/06/2019

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 6 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Lunedì 13 maggio 2019 alle 16:07

Il prof. Valentini presenta il traghetto di Leonardo sull’Adda

Il prof. Silvano Valentini, giornalista e critico d’arte di Missaglia, oltre che presidente onorario della “Bottega dell’Arte”, nota associazione culturale e scuola d’arte brianzola, riconosciuto come uno dei maggiori esperti di Leonardo da Vinci e del Rinascimento, sia di quello italiano e sia di quello fiammingo, presenterà prossimamente, nell’ambito di numerose lezioni che terrà su Leonardo e i misteri delle sue opere, per ricordare i 500 anni dalla sua scomparsa, il traghetto che il genio di Vinci, pur con qualche dubbio storico dovuto a pochi documenti in proposito, ha realizzato lungo l’Adda nel periodo di attività a Milano al servizio di Ludovico il Moro, per la precisione tra i comuni di Imbersago (Lecco) e Villa d’Adda (Bergamo), nell’Ecomuseo Adda di Leonardo da Vinci, traghetto che si muove da una sponda all’altra grazie all’azione della stessa corrente del fiume.

Silvano Valentini

Il prof. Valentini, nella foto davanti al traghetto a Imbersago, terrà il primo di una lunga serie di incontri, che si svolgeranno nei prossimi mesi da Missaglia a Viganò, da Desio a Paderno Dugnano, presso l’oratorio a Rogoredo di Casatenovo martedì 4 giugno alle ore 20,45, in una serata benefica organizzata dal gruppo casatese “Donne&Mamme” presieduto da Lorena Crippa e con vicepresidente la prof.ssa Maria Luisa Brivio.
Tra i misteri che Valentini cercherà di svelare, avvalendosi anche della proiezione di slide (diapositive), ci saranno domande del tipo: la Gioconda è proprio Monna Lisa? L’Ultima Cena è un affresco? Leonardo non ha mai realizzato sculture? Cos’è l’Uomo Vitruviano? E la sezione aurea? E le teorie delle proporzioni e della prospettiva?
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco