Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 299.727.228
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/05/2019

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Mercoledì 24 aprile 2019 alle 13:45

Paderno: Trofeo di Primavera la 13^ edizione è un successo

In una Pasquetta dove nuvole e sole hanno fatto staffetta per tutta la giornata l'ASD PADERNESE ha messo magistralmente in scena la tredicesima edizione del Trofeo di Primavera, classicissima del lunedì dell'Angelo. Straordinaria partecipazione di atleti con iscrizioni che si sono molto avvicinate alle 600 unità. Una vera sfida cercare di portare a termine la manifestazione in tempi celeri, garantendo ovviamente in primis la sicurezza degli atleti e lo spettacolo agonistico.

Grazie a una giuria di prim'ordine, diretta dal giudice arbitro Chiara Telesa, ferma e sicura di sé, a un cronometraggio senza alcuna sbavatura garantito dai Cronometristi della sez. di Milano, a un eccellente assistenza sanitaria con la competenza del Soccorso Cisanese e all'energia e l'indomita passione di tutta la sezione pattinaggio dell'ASD PADERNESE la Manifestazione ha avuto un esito eccellente, coronata anche dalla presenza di un pubblico appassionato e competente.
Oltre al successo organizzativo la squadra di casa può festeggiare anche ottimi risultati, sia con i suoi atleti di punta che con le nuove leve. Oltre al successo organizzativo la squadra di casa può festeggiare anche ottimi risultati, sia con i suoi atleti di punta che con le nuove leve. La giornata si è aperta con le categorie R12 e Ragazzi dove la bravissima Gaia Gostantini ha ottenuto un quarto posto nella gara sprint e ha sfiorato la vittoria nella 2000m. in linea. Anche Emma Facoetti nella stessa categoria ha ben gareggiato.

 

Tra i maschi ottima quarta piazza di Diego D'Arienzo nella gara lunga, sua preferita. Nella categoria Ragazze femmine bellissima vittoria nel giro sprint per Julia Bedon, che bissa il podio con un argento nella 3000m. in linea. Ottime prestazioni per Sara Vezzoli, Elisa Giudice, Tommaso Mascazzini, Riccardo Baietta nella stessa categoria. Nella fase centrale della giornata le categorie Giovanissimi ed Esordienti hanno letteralmente dato spettacolo.

Esordio nei giovanissimi per un grintoso, ma ovviamente titubante Lorenzo Battù. Nella categoria Esordienti al cambio di categoria ottime prestazioni per Luca Gostantini, talento da vendere e tecnica molto raffinata: per lui un 6° e 7° posto su un foltissimo lotto di concorrenti. Bravissimi anche Francesco Di Martino e Leonardo Faedda. Nella pari categoria femminile che vedeva al via 105 concorrenti ottime prestazioni per Asia Bailo sempre nelle prime 15 posizioni; bravissime anche Elisa Viscardi, GiuliaD'Arienzo e Aida Ciurleo con buone prestazioni.

 

Ma è stato con le categorie del pomeriggio che l'ASD PADERNESE ha ottenuto le maggiori soddisfazioni. Tra gli allievi 6° posto per Michele Merlini nella gara sprint e 7° posto per Gabriele Baietta nella gara di durata; molto bravi anche Gionata Ripamonti e Anny Belgeri al primo anno di categoria. Tra le junior successo con grande rimonta per la fuoriclasse Giulia Corsini nella gara sprint, 6° piazza per Claudia Peretti, 8° e 10° posto rispettivamente per Alice Donghi e Sara Bernizzoni.

Tra le senior femmine da segnalare il bellissimo 6° posto nella gara sprint per Sara Fossati. Nelle sprint junior maschi primo gradino del podio per Marco Bedon che fa valere la sua superiorità tecnica e tattica sulla pista casalinga. Bene anche Ivan Sanità, finalista nella sprint, ma sfortunato perché un risentimento muscolare ha sconsigliato la disputa della finale stessa. Michael Colangelo ha chiuso all'11° posto.

Tra i senior maschi eccellente 3° piazza per SimonePedrinelli, rimontato proprio sul filo del traguardo a un passo dal successo. Ma le due gare più spettacolari sono state quelle di durata con 6' con traguardi volanti + 3 giri per le donne e 8' con traguardi volanti + 3 giri per gli uomini. Per rendere lo spettacolo più adrenalinico le categorie junior e senior femmine e junior e senior maschi sono state accorpate e lo spettacolo è stato grande.

 

 

Incontenibile quindi la gioia dei tecnici Peverelli e Ravasi quando Giulia Corsini dominava la gara femminile  e Marco Bedon si imponeva in quella maschile con una imperiosa volata. Doveroso segnalare il lavoro della squadra tutta in entrambe le occasioni e, in particolare, la spettacolare guida che l'esperto Paolino Silva è stato per il sedicenne Marco. Questa trasmissione di esperienza fa bene al cuore e giustifica la passione di tanti verso questa disciplina. Belle prestazioni anche per Ailincai Costantin, Riccardo Troiano, Michael Colangelo e buon 9° posto per Simone Pedrinelli. A fare da ciliegina sulla torta anche il piazzamento al terzo gradino del podio per l'ASD PADERNESE nella speciale classifica per sodalizi su 38 club partecipanti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco