Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 299.931.226
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/05/2019

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Mercoledì 17 aprile 2019 alle 14:50

Ronco gli arlatesi di III Atto  al teatro Pio XII l'11 maggio

Dopo un "intermezzo" di qualche mese di riflessione, il progetto di Arlate, III Atto, è pronto a dare seguito alla sua giovane storia, grazie ad una rinnovata spinta produttiva. Obiettivo, organizzare nel migliore dei modi la nuova annata. Il ciclo di produzioni 2019 dell'associazione culturale si apre con due date in programma al cineteatro Pio Xll di Ronco Briantino, a maggio e giugno. Il valore aggiunto proviene come sempre dalle esperienze nel mondo delle arti performative che i giovanissimi componenti del gruppo - per lo più sotto i 30 anni - possono annoverare nel bagaglio personale.

I giovani performer di III Atto

Un nucleo di ragazzi giovani e volenterosi, nato nel 2016, che si occupa di tutto il processo di realizzazione dello spettacolo, dalla regia alle luci, fino alla scenografia e alla stesura del testo. La sede operativa del gruppo è sempre lo stabile dell'ex scuola primaria del paese, in cui il gruppo è al lavoro sui prossimi due spettacoli,  "La mandragola" di Machiavelli, con un insolito riadattamento nella Milano degli anni "50, in scena sabato 11 maggio alle 20.30, e "Sarto per signora" di Feydeau, a giugno, in data da definire.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco