Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 299.329.144
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/05/2019

Merate: 12 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 9 µg/mc
Lecco: v. Sora: 5 µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Lunedì 15 aprile 2019 alle 18:35

''Merate Cambia'' presenta i candidati. Rappresentate tutte le frazioni  La tutela dell’ambiente è priorità programmatica

Ancora pochi nomi e poi anche la lista "Cambia Merate" è pronta. Sarà ufficialmente presentata alla cittadinanza il 2 maggio prossimo. Aldo Castelli ha voluto procedere con un radicale rinnovamento delle candidature rispetto al gruppo di centrosinistra uscente "Sei Merate". Di fatto soltanto Alessandro Pozzi di Pagnano rappresenta la continuità amministrativa. Castelli ha puntato molto sulla "qualità" dei candidati, non dimenticando ovviamente che le elezioni si vincono con i voti e quindi conscio della necessità di "coprire" bene il territorio. E questa volta, il territorio comunale di Merate sembra ben rappresentato. Due soli i candidati già presenti nella lista del 2014, oltre a Castelli: Gino Del Boca e Roberto Riva che ottennero rispettivamente 91 e 82 preferenze personali.


Alessandro Pozzi, Isabella Mauri, Michele Marucco, Patrizia Riva, Roberto Riva



Vincenzo Vesci, Marco Giumelli, Gino Del Boca, Mirta Lorenzini, Roberto Perego, Gerolamo Spreafico

Ma vediamo i nomi sinora ufficialmente inseriti in "Cambia Merate". Per Pagnano Francesca Corneo, Alessandro Pozzi, Isabella Mauri; per Sartirana Roberto Perego e Gerolamo Spreafico; per Cassina fra Martino, Michele Marucco e Patrizia Riva; per Brugarolo Roberto Riva; per Merate centro Nicoletta Dozio, Marco Giumelli, Mirta Lorenzini. A rappresentare il PD sarà il segretario giovanile Gino Del Boca. Per Novate , un colpo di scena: candidato sarà Vincenzo Vesci, marito dell'assessore Silvia Sesana. In settimana sarà reso noto anche il programma che comunque avrà nella cura dell'ambiente uno dei punti di forza sia per incentivare il turismo che per tentare di contrastare il forte inquinamento atmosferico attraverso robuste azioni di rimboschimento.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco