Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.455.753
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/06/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 21 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 20 µg/mc
Scritto Domenica 14 aprile 2019 alle 11:51

Cornate: ''Puliamo Cornate'' un esempio di civiltà contro l'inciviltà

Sono già tre anni che la Commissione Ecologia del Comune di Cornate d'Adda, in collaborazione con le diverse associazioni del territorio promuove l'iniziativa "Puliamo Cornate", la giornata di volontariato ambientale che ha come scopo la raccolta di rifiuti in diverse aree del paese.

L'idea è quella, grazie alle forze di tanti cittadini virtuosi armati di sacchi dell'immondizia e tanta volgia di fare, di lanciare un segnale di civiltà a chi ogni giorno con piccoli gesti di incuria e troppa leggerezza deturpa le strade e il verde comune.

Quest'oggi il folto gruppo di volontari è partito nel primo pomeriggio dal parcheggio del Centro Sportivo, per poi dividersi nelle diverse zone assegnate dall'organizzazione: in tutta sicurezza i bimbi che hanno risposto all'invito dell'amministrazione comunale  si sono diretti con mamme e papà verso il parco della Cascina Fugazza, mentre gli adulti si sono sparpagliati lungo le piste ciclabili e le vie cornatesi.

A sostegno dei volenterosi cittadini che hanno aderito all'iniziativa, sono accorsi anche quest'anno i volontari della Protezione Civile, della Pro Loco, l'Associazione Nazionale Alpini, Colnago Hunting e il Comitato Tutti per Cornate d'Adda, oltre all'assessore per l'Ecologia Antonio Vincenzo Viganò e l'assessore alla Partecipazione Annamaria Arlati.

A conclusione della giornata i gruppi di raccolta si sono riuniti per un rinfresco in Villa Comi, dove hanno preso parte alla cerimonia di piantumazione di querce americane.
F.F.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco