Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 299.727.698
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/05/2019

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Martedì 09 aprile 2019 alle 22:37

ASD Merate Atletica in pista a Missaglia e Chiari

Domenica 7 aprile gli atleti e le atlete dell'ASD Merate Atletica Promoline sono stati impegnati nel "3° Meeting Giuseppe Caldirola" a Missaglia e nel "5° Dreams Meeting" regionale di Chiari.
Nel meeting di Missaglia, valevole come seconda parte della prima prova del Trofeo Gioventù Lariana, sono scesi in pista Ragazzi, Ragazze, Cadetti e Cadette, che hanno disputato prove di velocità, ostacoli e salti. Buoni risultati sono stati ottenuti delle meratesi impegnate nei salti in estensione della categoria Cadette, con la vittoria di Emma Spada nel salto triplo, con la misura di 8,97 m, e l'ottava posizione di Margherita Sassi nel salto in lungo, con il miglior salto di 4,46 m.

Sul podio Emma Spada

Le Ragazze e i Ragazzi sono stati impegnati nel salto in alto, nella velocità (60 m) e nei 60 m ostacoli; sulla pedana Anna Tornaghi e Giulia Ferrari hanno conquistato l'undicesima posizione, entrambe con la misura di 1,14 m, mentre Alessandro Locatelli, superando l'asticella posta a 1,35 m, si è piazzato quinto. Nella velocità, invece, Giulia Ferrari si è classificata ottava e Alessandro Locatelli quinto; infine, negli ostacoli Claudio di Rosolini ha concluso in quarta posizione.
Gli ottimi piazzamenti degli atleti meratesi hanno consentito alla squadra di posizionarsi terza nella classifica parziale, risalendo fino al quinto posto nella classifica generale del Trofeo Gioventù Lariana dopo la prima prova.


Gli Allievi e Junior hanno invece preso parte al meeting di Chiari: nei 400 m femminili Sofia Bonanomi ha conquistato la terza posizione assoluta, con il tempo di 1' 00,06 s, che le ha consentito di scendere al di sotto della prestazione minima richiesta per partecipare ai Campionati italiani della categoria Allievi. Nelle gare maschili, invece, il meratese Lorenzo Rivetta si è classificato dodicesimo nei 400 m (54,21 s), gara a cui hanno preso parte anche Massimo Mandelli, Andrea Panzeri, Luca Origo e Hamza El Ouardi. Inoltre, a Chari sono stati impegnati Jacopo Reali, dodicesimo nei 1500 m, Alessandro Ferrario e Carlo Sgaria nei 100 m.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco