Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 296.847.377
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/04/2019

Merate: 28 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 14 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Mercoledì 03 aprile 2019 alle 18:09

Corretta alimentazione per cani

Si sente spesso parlare di corretta e sana alimentazione per i cani, ma come riconoscere un cibo che sia davvero adatto per il proprio pet? Quale tipo di mangiare scegliere? Quando optare per le crocchette monoproteiche? Queste e tante altre domande in tema di alimentazione per cani mandano spesso in confusione i proprietari che non sanno come orientarsi. I dubbi aumentano quando l'animale manifesta patologie che derivano da intolleranze oppure da allergie.

L'importanza del cibo secco monoproteico

In commercio è facile reperire cibi per cani di svariati gusti e adatti ad ogni razza o fascia d'età. Un cibo non vale l'altro e spesso è necessario cambiare tipo di dieta con una monoproteica. Il cibo per cani, allo stesso modo di ciò che avviene per gli umani, può generare intolleranze e allergie alimentari di vario tipo. In queste ipotesi è possibile sottoporre l'amico a quattro zampe ai test allergici ma oltre ad essere costosi non sempre garantiscono risultati precisi. La risposta alle problematiche legate all'intolleranza o alle allergie alimentari dei cani porta il nome di dieta monoproteica, perché permette di risalire a ciò che provoca problemi intestinali, digestivi o cutanei al proprio animale. Bisogna considerare che le crocchette al salmone, ad esempio, sono molto diverse da quelle monoproteiche al salmone. Le prime, infatti, racchiudo il salmone quale primo ingrediente. Le seconde, invece, saranno formulate specificatamente con proteine di salmone. Affidarsi alla dieta monoproteica vuol dire procedere ad esclusione, fino ad individuare con successo quale proteina non viene tollerata dal proprio animale. Questo tipo di programma alimentare si svolge progressivamente sotto la supervisione del proprio veterinario, in modo da eliminare uno alla volta i nutrimenti che provocano disagi e mantenere quelli non dannosi.

Quale cibo secco monoproteico?

Il marchio Oasy è oggi in grado di rispondere alle esigenze di quei cani che devono intraprendere una dieta monoproteica, grazie alla gamma di cibo secco realizzato con proteine selezionate. Oasy  Monoproteico Adult Salmone è un cibo secco completo che si caratterizza per la qualità e perché in grado di offrire al cane anche un apporto bilanciato di Omega 3 e 6, componenti indispensabili per il mantenimento di un pelo lucido e folto. Questo alimento secco, disponibile nei formati da 2,5 chilogrammi o da 12 chilogrammi, è adatto ai cani di taglia grande, media e piccola, oltre che per adulti e junior. Grazie alla formula esclusiva, Oasy Monoproteico Adult Salmone riesce a fornire al cane tutto il fabbisogno energetico di cui necessita, proteggendo al contempo le articolazioni e le ossa. Altro vantaggio di questo alimento è l'alta digeribilità. Inoltre, la presenza di estratti di yucca svolgono una significativa efficacia nel ridurre l'odore delle feci, mentre la polpa di barbabietola apporta la quantità corretta di fibre per assicurare una regolare attività a livello intestinale.

Dieta monoproteica: quando è necessaria?

Bisogna adottare un'alimentazione monoproteica per il proprio cane, in maniera costante e paziente, solo quando consigliato dal veterinario e con la finalità di favorire il benessere e la salute. Buona regola è non sottovalutare mai le intolleranze e le allergie che vengono manifestate dal proprio cane. A questo proposito non bisogna mai trascurare le visite veterinarie periodiche e indirizzare la scelta alimentare verso prodotti selezionati.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco