Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 294.192.434
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/03/2019

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 9 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Mercoledì 13 marzo 2019 alle 10:40

Calco: il Comune progetta una 'scorciatoia' per evitare il traffico, ma solo per residenti

Quello di Largo Pomeo, a Calco, è indubbiamente uno tra gli incroci più trafficati del meratese, dove il flusso di auto diretto a Lecco si congestiona più che altrove. Il Comune, per sgravare almeno i suoi residenti dalle attese in colonna, sta progettando una ''scorciatoia'' che consenta di raggiungere il centro storico senza dover necessariamente passare per la rotonda. Qualche giorno fa la Giunta ha approvato lo studio di fattibilità tecnico economica per ''allacciare'' via Nazionale a via Europa, una strada a fondo chiuso fondamentalmente residenziale.

A dividerla con lo stradone provinciale che taglia in due il paese vi sono alcune decine di metri e un cancello automatico che sostanzialmente è l'accesso dei camion che riforniscono il supermercato Rex. La strada si trova dopo di esso, in direzione Lecco, in corrispondenza con la pizzeria un tempo chiamata ''Da Mimmo''. L'Amministrazione, per effettuare l'opera, ha messo a disposizione i 70mila euro incassati dal contributo statale ottenuto (come tutti gli altri Comuni sotto i 20mila abitanti) attraverso la nuova legge di bilancio.

Una cifra che doveva essere necessariamente essere spesa per opere di messa in sicurezza di strade, scuole oppure edifici pubblici, che gli amministratori hanno dunque pensato di spendere per agevolare i residenti che si recano in centro. L'opera avrà un costo totale di 80mila euro, per cui 10mila euro saranno presi dalle casse comunali.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco