Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 294.190.889
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/03/2019

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 9 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Martedì 12 marzo 2019 alle 18:40

Bernareggio: appello del comitato gemellaggio per tenere in vita lo scambio in Francia

Il gemellaggio alla ricerca di adesioni dal territorio per poter ufficializzare lo scambio scolastico in Francia di inizio maggio a Villadieu Du Clain. L'accorato appello nasce per dare la possibilità agli alunni delle primarie dell'Istituto Comprensivo e ai familiari che li accompagnano, già iscritti, l'opportunità di poter scoprire culture diverse.
Mancano ancora poche - ma fondamentali - iscrizioni per raggiungere la quota prefissata dal Comitato del Gemellaggio per coprire i costi sostenuti dall'associazione per il trasporto in pullman per i vari spostamenti in terra francese, pari a 100 euro per ogni iscritto. L'ospitalità è invece gestita economicamente dalle famiglie e dal comitato ospitante. Una parte delle spese del trasporto viene sostenuta direttamente dall'associazione, ma servono in ogni caso altre partecipazioni per poter ufficializzare che la visita si farà, e dare poi le comunicazioni sulle modalità organizzative ai partecipanti.
Nello specifico, attualmente sono nove le candidature necessarie per bilanciare l'impegno profuso per la spesa del trasporto.

Visto tra l'altro che ogni alunno deve obbligatoriamente avere con sè almeno un accompagnatore, con tre iscrizioni di alunni accompagnati da entrambi i genitori, ad esempio, il "dilemma" sarebbe già sciolto. Rispetto alla circolare consegnata agli alunni della primaria del Comprensivo al momento della promozione del viaggio, vanno fatte alcune puntualizzazioni. L'invito infatti non è rivolto solo alle scuole dell'Istituto, ma a quelle del territorio, dato che l'opportunità del confronto e l'arricchimento culturale devono andare oltre le barriere degli istituti e dei comuni.
Perciò gli alunni e le loro famiglie, dei plessi del vimercatese, sono ben accetti. Così come non vale più la scadenza rigida sulla consegna del tagliando d'iscrizione, indicata inizialmente a metà marzo, ma verranno dati ancora qualche giorno o settimana in più, se necessario, per raggiungere l'obiettivo.
Uno sforzo che può valere molto per il futuro in mano alle giovani generazioni, e che ripaga anche tempo e impegno messi in campo dal direttivo del gemellaggio per un'iniziativa tradizionale e di estremo valore educativo.

Per informazioni 339.3511195, oppure 339.4690093
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco