Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 291.246.386
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 14/02/2019

Merate: 62 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 38 µg/mc
Lecco: v. Sora: 24 µg/mc
Valmadrera: 36 µg/mc
Scritto Lunedì 11 febbraio 2019 alle 18:37

Bushi Karate-do: 14 medaglie conquistate alla Welcome cup

WUKA Welcome Cup:  questo il nome della competizione a cui hanno partecipato a Cremona, nei giorni scorsi, più di 300 atleti dando vita a 500 gare di karate, divisi per categorie e specialità.
14 sono le medaglie conquistate dai portacolori del Bushi Karate-do, gareggiando in una competizione di livello, alla presenza anche di sportivi di fama nazionale ed internazionale.

Tra i 15 rappresentanti della società Brianzola si sono proposti sui tatami anche i più piccoli karateka che frequentano il dojo: il più giovane a sfiorare il podio è stato la cintura bianca Gourgi Leonardo, con un’ottima prestazione. Di contro, ha conquistato la medaglia di bronzo il combattente Giuseppe Redaelli, cintura nera 2' dan nella categoria Master (atleti over 51anni), il più “navigato” tra i tesserati schierati dal  Bushi Karate-do.

Questi gli altri risultati centrati:
Redaelli Mattia cintura marrone 2' classificato Kata,
Scaletta Salvatore cintura nera 2' Dan 2' classificato Kumite,
Fumagalli Matteo cintura blu  3' classificato Kata,
Donghi Stefano cintura nera 2' Dan 1' classificato Kata - 2'classificato Kumite - 4' classificato Kata nella categoria open style,
Fiore Edoardo  cintura nera 1'dan 1' classificato Kata,
Mauri Eleonora cintura nera 1' Dan 1' classificata Kata sfiora il podio nella categoria open style,
Mandelli Cristian cintura nera 1' Dan 3' classificato Kata,
Tagliaferri Ivan cintura arancio 1'classificato Kata - 3' classificato Kumite.

Donghi, Mandelli, Fiore si sono altresì presentati con uno stupefacente Kata a squadre meritandosi il terzo posto.  In gara, poi, senza arrivare a podio Rosa Matias, Fiore Francesco, Gerosa Francesco, Dicusara Eduard, Terracciano Cristian: a tutti, loro inclusi, vanno i complimenti, già espressi giovedì in palestra a La Valletta Brianza, nel corso dei festeggiamenti con il direttore tecnico Maestro Donato Tentorio responsabile federale Nazionale dello stile sankukai, i maestri Alberto e Paolo Tentorio (allenatore della nazionale Kata ) nonché il presidente Gerin Giuseppe e tutti i tesserati alla a.s.d.
Il prossimo appuntamento sarà il 18 febbraio data in cui si terranno gli esami di passaggio cintura.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco