Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 291.575.638
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/02/2019

Merate: 54 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 56 µg/mc
Lecco: v. Sora: 49 µg/mc
Valmadrera: ND µg/mc
Scritto Domenica 10 febbraio 2019 alle 16:31

Osnago: Famiglia al Centro "La gestione del conflitto"

Continuando il percorso iniziato lo scorso anno sul rapporto di coppia, che ci ha visto riflettere sul tema dell'evoluzione dell'amore tra l'uomo e la donna con il passare degli anni, il Centro Sociale e Culturale "G. Lazzati" di Osnago vuole ora affrontare il tema della gestione delle difficoltà e dei conflitti all'interno della coppia,  partendo da alcuni spunti che possono essere oggetto di riflessione:

  • L'importanza del "chiedere scusa" e del sapersi perdonare per le reciproche mancanze.
  • Il sapersi aspettare l'un l'altro, concedendosi il tempo necessario nel rispetto delle singole esigenze.
  • La necessità, a volte, di ridefinire le norme della relazione, del trovare il coraggio di chiedere aiuto, di farsi carico delle delusioni che l'altro/altra ci arrecano, accettandosi così come siamo.
  • Come sopravvivere di fronte ad esperienze particolarmente dolorose (tradimenti, lutti familiari ...).


Per approfondire insieme l’argomento, l’invito è per:
 
Giovedì  21 febbraio 2019 – ore 20,45 – Sala Multifunzionale del CPO “Perdersi o perdonarsi: la gestione delle difficoltà e dei conflitti all’interno della coppia” Dott. Luca Avellis – psicologo e psicoterapeuta.
 
Mercoledì  27 febbraio  2019 – ore 21,00 – Sala Cinema “don G. Sironi” CPO Film:  Un amore sopra le righe – di Nicolas Bedos Introduzione e commento prof. Claudio Villa

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco