Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.014.028
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 10/06/2019

Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 21 µg/mc
Scritto Mercoledì 09 gennaio 2019 alle 18:09

Imbersago: volontari ecologici all’opera anche con l’Epifania

Anche nel giorno dell'Epifania alcuni volontari del gruppo ecologico di Imbersago si sono rimboccati le maniche e hanno dato una bella ripulita lungo la SP56, troppo spesso ricettacolo di sporcizia lasciata dai soliti incivili. ''Tre membri del comitato si sono adoperati per raccogliere, come ormai avviene da tempo e purtroppo ripetutamente, i rifiuti abbandonati da maleducati, e mi permetto di dire anche ignoranti, lungo la SP56 che attraversa il nostro Comune'' ha commentato il consigliere comunale con delega all'ambiente Roberto Riva.

Foto di repertorio

''Rifiuti che sicuramente non sono stati lasciati dai nostri cittadini che anche nell'anno passato hanno dimostrato di essere più attenti alla raccolta differenziata. Infatti, nel 2018 sono state conferite parecchie tonnellate in meno rispetto all'anno precedente di rifiuti indifferenziati''. Quanto Riva sostiene nel suo intervento è confermato anche dal piano finanziario della TARI, recentemente approvato in consiglio comunale imbersaghese, che non prevede aumenti nell'imposta ma bensì alcune - seppure lievi - riduzioni per le utenze domestiche. Imbersago non è tuttavia in cima alle liste dei cosiddetti ''comuni ricicloni'' della provincia, posizionandosi in una fascia medio alta. Riva, infatti, ha ribadito, come aveva spiegato in assise, che ''certamente si può fare ancora meglio''.


© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco