Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 288.564.969
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/01/2019

Merate: 81 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 69 µg/mc
Lecco: v. Sora: 54 µg/mc
Valmadrera: 75 µg/mc
Scritto Martedì 08 gennaio 2019 alle 16:46

Merate: la KMA riapre il corso di ''antiaggressione femminile''

A grande richiesta torna il corso rivolto alle donne più famoso della provincia. Il 14 gennaio la KMA - Krav Maga Academy darà il via proprio a Merate all’ edizione 2019 del Corso di “Antiaggressione Femminile”, l’originale corso sin dal 2009 ad essere proposto a tutte le donne che desiderano imparare a difendersi.

Il corso sarà tenuto come sempre dal Carabiniere in congedo e fondatore dell’ Accademia Manuel Spadaccini, (diventato anche “coach” di difesa personale nella trasmissione Mediaset “Donna Moderna Live” in onda sul LA5) coadiuvato dallo Staff KMA. “Per una donna sapersi difendere oltre che un diritto, oggi è purtroppo una necessità -spiega Spadaccini- il Corso di difesa personale che proponiamo, è qualcosa di particolare, coinvolgente ed utile allo stesso tempo. È rivolto a sole donne (a partire dai 13 anni), in qualsiasi condizione atletica.

Il percorso formativo è studiato per poter essere appreso facilmente e prevede lo sviluppo di tre aspetti fondamentali per la tutela della propria incolumità: la prevenzione, la preparazione psicologica e la gestione di un eventuale scontro fisico.”
“Ma la vera novità -continua Spadaccini- è che nel programma di questa edizione ho voluto aggiungere una sessione specifica rivolta ad istruire le partecipanti su come comportarsi in caso si trovino coinvolte in un attacco terroristico. So che per molti sembrerà strano sentire nominare simili eventi ma sono dell’idea che sia veramente molto utile, alla luce di quanto successo più volte in Europa, informare i cittadini su cosa fare e cosa non fare per aumentare le proprie possibilità di sopravvivenza”
“Immaginiamo di essere coinvolti in un attacco terroristico mentre siamo al centro commerciale, o alla fermata della metropolitana, solo per fare qualche esempio.

È proprio il caos che si genera ad essere sfruttato dagli aggressori, perché nessuno sa cosa fare, tutti fuggono cercando di raggiungere un’uscita di sicurezza, magari lontana, senza considerare che quei fanatici criminali sparano indistintamente su tutto ciò che si muove. Uso il telefono, non lo uso? Dove mi rifugio? Ho mio figlio con me, cosa faccio? Durante questo incontro voglio chiarire un po’ di idee e dare la alle presenti consigli e suggerimenti utili a proteggere se stesse ed i loro cari in una simile tragica circostanza”

VIDEO


La Krav Maga Academy è diventata famosa, distinguendosi sul territorio, non solo per essere stata dal 2009 la prima Accademia a proporre corsi di difesa personale per sole donne, ma è proprio per l’eccellente programma proposto che ancora oggi rimane ineguagliato ed apprezzato tanto da far registrare sempre grandi successi ad ogni edizione.

I numeri sono veramente degni di nota se pensiamo che alla scorsa edizione hanno aderito oltre 60 partecipanti allenate da 15 istruttori. Numeri che fanno anche la presenza del pluricampione olimpico ed Assessore regionale Antonio Rossi a sostegno di questa iniziativa.
La prima lezione è gratuita per tutte e durante i cinque appuntamenti previsti dal corso, saranno affrontati sia gli aspetti preventivi che quelli psicologici, verranno inoltre insegnate le efficacissime tecniche di difesa personale israeliana per reagire efficacemente in eventuale scontro corpo a corpo, come percosse, tentativi di stupro, ecc...


“Un’esperienza unica quella che ho vissuto“ racconta una partecipante della scorsa edizione, “consiglio vivamente tutte le ragazze e donne di provare questo tipo di corso almeno una volta nella vita, perché si scoprono risorse interiori che difficilmente si è consapevoli di possedere”.

Rossi e Spadaccini

L'appuntamento della prima lezione del corso, aperta a tutte e completamente gratuita, è per lunedì 14 Gennaio alle ore 20.00 a Merate presso la palestra di Via Turati 33, di fronte alla “Unieuro”. Al termine della prima lezione di prova, senza impegno, saranno aperte le iscrizioni.

Il Corso avrà una durata di 5 lunedì consecutivi nella stessa palestra di Via Turati 33 e sempre con orario dalle 20.00 alle 21.15. Durante le cinque lezioni il M° Spadaccini, darà informazioni, suggerimenti, statistiche, consigli utili alla prevenzione di un' eventuale aggressione fisica, ed ovviamente insegnerà le tecniche di difesa israeliane, semplici ma molto efficaci, da mettere in pratica contro il gli aggressori uomini interpretati -con sicurezza ed esperienza- dal numeroso personale maschile della KMA impiegato in questo straordinario corso.

Per informazioni o per prenotazioni inviare una mail ad info@kma.it o telefonare al 338.2708797.
Per soli motivi organizzativi è apprezzata una mail di conferma per la partecipazione alla prima lezione di prova.

Il corso Krav Maga per uomini si tiene invece ogni Giovedì sempre nella stessa palestra alle 20.00 ed è sempre aperto a nuove iscrizioni tutto l’anno. Altre sedi si trovano a Lecco, Monza, Bergamo Gorgonzola e molti altri centri.

Maggiori informazioni sul sito www.kma.it o al numero 338.2708797
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco