Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 294.021.968
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/03/2019

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 9 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Lunedì 07 gennaio 2019 alle 18:38

Bernareggio: svelato il nuovo consiglio direttivo Pro Loco, a breve le cariche

Uno sblocco che sa di liberazione, specie per chi ha cuore il lato più ameno e coinvolgente di Bernareggio. La Pro Loco è tornata a respirare dopo un sudatissimo rinnovo del consiglio direttivo, arrivato solo a dicembre e in prossimità dell'ultima scadenza ammessa per continuare ad operare. Come fortemente auspicato dal suo presidente, ancora per pochi giorni, Gianluca Piazza (che ha scelto di non ricandidarsi dopo due mandati al vertice dell'associazione), alla fine si è realizzato il "travaso" di impegno di alcuni esponenti di altre realtà cittadine, che quindi andranno a confluire nel direttivo appena insediato. Senza tuttavia uscire dai circoli di provenienza, e dividendo invece le energie tra più impegni associativi.

La sede di Pro Loco a Bernareggio

Così il quadriennio 2018-2022 vedrà all'opera Assunta di Maio, già membro del Comitato Commercianti cittadino, Laura Fregonese, Alfredo Ferlito e Lucia Ballarin dell'associazione "Bibliotecando". oltre a Francesca Lanzani, Federico Vertemati, Clara Colombo e Agostina Tribelli, quest'ultima unica riconfermata nel consiglio. Nella settimana dal 21 gennaio verranno quindi definiti gli incarichi del nucleo neo insediato attraverso l'elezione delle cariche associative, con Piazza che ha già annunciato che farà un passo di lato, garantendo vicinanza e assistenza in un anno delicato per tante associazioni, specie a causa dei paletti più rigidi imposti dalla recente e discussa Riforma del Terzo Settore.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco