Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.876.486
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/06/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 21 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 20 µg/mc
Scritto Sabato 05 gennaio 2019 alle 13:59

Merate, rifiuti: quello che non sa o non dice la signora Calogero

Gentile signora Calogero ho letto la sua filippica sui rifiuti.
Lei afferma di esser partita, nella sua ricostruzione dei fatti, da lontano.
Ma dimentica un passaggio fondamentale, ovvero che il nuovo calendario per la raccolta dei rifiuti è stato distribuito per tempo a partire dagli inizi di dicembre 2018. Le nuove date e modalità per la raccolta erano dunque note da tempo e per quanto ne so il comune ha fatto un'informazione capillare anche nei confronti dei gestori degli stabili condominiali.
Io abito in un condominio, ed il nostro amministratore ci ha informato già da inizio dicembre che le date e le modalità sarebbero cambiate ed ha esposto il nuovo calendario e le nuove modalità sia nel locale comune rifiuti sia nella bacheca condominaile. Da noi non ci sono stati problemi perché siamo stati attenti a quanto comunicato.
Molto probabilmente in altri condomini e case private non sono stati altrettanto attenti ed hanno sbagliato, ma sicuramente l'errore non è imputabile al comune bensì alla scarsa attenzione delle persone o del loro amministratore.
Sulla modifica della frequenza della raccolta della carta e del sacco viola a parer mio si tratta di un dato positivo ed apprezzabile perché se una sperimentazione non funziona è giusto e corretto annullarla oppure modificarla. È un atto di onestà intellettuale.
Che manca nelle sue considerazioni. Chi parte da lontano a ricostruire una vicenda deve descrivere tutti i passaggi. Lei tralascia completamente un dettaglio fondamentale: la distribuzione di calendari e sacchi a partire da dicembre 2018 e così costruisce  un attacco mirato all'amministrazione in carica.
Metodo da prima Repubblica.
Ma ci dica......
Lei era al corrente che da inizio dicembre 2018 erano in distribuzione sacchi e calendari ?
Risponda onestamente.
Se era al corrente di questo fatto il suo intervento è strumentale.
Se non era al corrente di questo fatto il suo intervento denota come lei, esponente del M5S  di Merate, sia poco attenta alle dinamiche comunali e non conosca minimamente le regole di gestione dell'ente.

Come dice lei, signora Calogero, meno male che a maggio si vota.

E dopo il voto molti faranno grasse risate per aver constatato il sicuro flop a livello locale del suo partito.

Buon anno
Guido
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco