Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 293.941.827
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/03/2019

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 9 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Mercoledì 12 dicembre 2018 alle 16:43

Gli atleti della Cernuschese in pista alle gare di Dervio

Domenica 9 dicembre l'Unione Sportiva Derviese ha organizzato il campionato provinciale di corsa campestre (3x1000) per le categorie Ragazzi e Cadetti.


La Polisportiva Cernuschese era presente con due staffette femminili, tre maschili e tre piccoli atleti per le gare di contorno della categoria Esordienti (Alessandro Epifano, Simone Passavanti e Dorotea Usuelli). Le prime soddisfazioni sono arrivate proprio da Alessandro e Simone che nella gara individuale riservata alla loro categoria hanno tagliato il traguardo in terza e ottava posizione dimostrando tutta la grinta che permetterà loro di ben figurare anche da gennaio quando passeranno alla categoria superiore.

Grande e meritatissimo il risultato di Elisa Pozzoni, Sara Balestra e Gloria Mandelli che si sono aggiudicate la medaglia di bronzo nella categoria Ragazze. Medaglia di legno invece, per gli sfortunati Ragazzi Fausto Veronesi, Andrea Fumagalli e Luca Biraghi, rimasti ai piedi del podio per una manciata di centesimi. 

Buoni anche i tempi delle altre due squadre della Polisportiva: Federico Forlani, Pietro Porta e Edoardo Usuelli e Mattia De Luca, Roberto Colombo e Lorenzo Passavanti. Soddisfatte della propria prestazione anche le Cadette Alice Bianchi, Carolina Maggioni e Francesca Pirovano che hanno dimostrato grande affiatamento e voglia di mettersi alla prova.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco