Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 285.281.597
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/11/2018

Merate: 33 µg/mc
Lecco: v. Amendola: ND µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Lunedì 03 dicembre 2018 alle 22:55

Marco Bernardi ha 'lasciato' l’ASST di Lecco. La chirurgia pediatrica perde un’eccellenza

Il dr. Marco Bernardi
"Ringrazio l'amministrazione per la targa alla nostra neo costituita associazione amici della chirurgia pediatrica. Si tratta di un riconoscimento ai bambini che sono la parte più bella di questo nostro mondo. Ma un ringraziamento grande e particolare va al dottor Marco Bernardi senza il quale molti dei nostri bambini non sarebbero più qui. E' un grande medico in un piccolo ospedale come il nostro, che fa interventi unici in Italia e che si prende cura dei nostri piccoli con grande amore".

Con queste parole Daniele Bianchi, fondatore e animatore dell'associazione commentava la targa "in onore dei bambini", ricevuta il 7 dicembre 2012 dalle mani dell'allora sindaco di Merate Andrea Robbiani e dell'assessore all'urbanistica Andrea Valli. Accanto a lui il dottor Marco Bernardi, un'eccellenza nazionale nel campo della chirurgia pediatrica, che ha scavalcato i confini italiani firmando con altri tre specialisti uno studio apparso sulla rivista Journal of Pediatric Surgery, la più autorevole a livello mondiale nel campo chirurgico-pediatrico, sul trattamento preoperatorio, intra e post operatorio dell'atresia dell'esofago, una malformazione congenita caratterizzata da una perdita di continuità tra esofago superiore e inferiore. Insomma un professionista di altissimo livello che per tanti anni ha lavorato tra Lecco e Merate, con base proprio al San Leopoldo Mandic. A fine novembre è andato in pensione lasciando un vuoto che l'azienda ospedaliera ha tentato di colmare con un con un distacco temporaneo. Dall'ASST Spedali Civili di Brescia è giunto il dottor Pierluigi Pedersini che resterà nella nostra ASST fino al 18 maggio prossimo. Marco Bernardi era giunto nella nostra azienda ospedaliera nel 2004. Innumerevoli gli attestati di stima per le migliaia di interventi portati a felice conclusione. Sicuramente una grossa perdita per l'ASST della provincia di Lecco.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco