Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.050.138
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 10/06/2019

Merate: 27 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 21 µg/mc
Scritto Domenica 02 dicembre 2018 alle 16:24

Airuno: ultima festa per il 50° dell'USO, una targa dal sindaco

Una serata ricca di emozioni e di ricordi quella di ieri, venerdì 30 novembre, al Teatro Smeraldo di Airuno, dove l'USO (Unione Sportiva Oratorio) ha ufficialmente concluso i festeggiamenti per il proprio 50° anniversario di fondazione con alcuni racconti e la proiezione di una serie di storiche fotografie che hanno consentito di immortalare i momenti salienti di questo primo mezzo secolo di attività.


Il sindaco Adele Gatti e il presidente dell’USO Daniele Bonfanti

Fondata nel settembre 1968 su impulso dell’allora parroco don Felice Ferrario insieme a un gruppo di giovani e genitori del paese, da cinquant’anni promuove una cultura dello sport come strumento di crescita e di formazione, all’insegna della lealtà, dell’amicizia e del rispetto, secondo lo spirito del CSI da cui è affiliata fin dall’epoca dei suoi primi passi.



Guidata dal presidente Daniele Bonfanti, l’USO conta attualmente circa 370 atleti tesserati, per un totale complessivo di 12 squadre principalmente di calcio, pallavolo e basket.


Clicca sull'immagine per ingrandirla

Alla serata di festa ha preso parte anche il sindaco di Airuno Adele Gatti, con un passato nel team di volley, che ha colto l’occasione per consegnare al presidente, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, un simbolico riconoscimento per i 50 anni dell’Unione Sportiva, un gruppo ben radicato nel tessuto sociale del paese come importante punto di riferimento per tutti gli airunesi, giovani e non, interessati al mondo dello sport.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco