Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.207.661
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/11/2018

Merate: 14 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 17 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Mercoledì 07 novembre 2018 alle 17:36

Calco: pugilato letterario con i Promessi sposi, venerdì 9

Venerdì 9 novembre si terrà alle ore 21.00 presso il Polo Culturale di Via San Gottardo ad Arlate di Calco il "pugilato letterario", un format ideato da Luca Lissoni. Si sfideranno Marco Rossari e Federico Baccomo Duchesne nei "Promessi Sposi", arbitra Marco Ardemagni.
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

CLICCA QUI PER LA LOCANDINA

"Il modo migliore per capire il nostro gioco è pensare alle discussioni che capita di avere, soprattutto con gli amici più cari, quando si tratta di gusti letterari, cinematografici o musicali (“Non posso credere che non ti sia piaciuto Cent’anni di solitudine!”; “IT di Stephen King vale dieci dei tuoi Karamazov, fidati!”; “Il Piccolo Principe? Ancora? Alla tua età?” e così via). Noi non facciamo altro che mettere in scena queste discussioni, dar loro un regolamento, mettere tra i due litiganti un arbitro, scandire la sfida in round e portare il tutto davanti a un pubblico giudice. Si sfiorano altezze vertiginose e bassezze impresentabili. Si divertono i pugili si diverte il pubblico, ci divertiamo noi. Si impara e ci si diverte: gli anglosassoni lo chiamano infotainment. Si scopre che non c’è romanzo del quale non si possa discutere e non c’è romanzo, neanche il più paludato tra i classici, che non nasconda sorprese. Si assiste a uno scontro vivace e sempre corretto: con agonismo, senza aggressività. Si torna a casa con il sorriso, con la testa piena di idee e con la voglia di leggere."
(Luca Lissoni)
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco