Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 288.110.563
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/01/2019

Merate: 81 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 69 µg/mc
Lecco: v. Sora: 54 µg/mc
Valmadrera: 75 µg/mc
Scritto Martedì 23 ottobre 2018 alle 19:39

Ponte: l'amministratore delegato di RFI Maurizio Gentile nominato commissario straordinario per gli inteventi di manutenzione al S. Michele

Maurizio Gentile e Danilo Toninelli
Suona come una beffa, specie per chi ha aderito nelle scorse settimane alle iniziative del Comitato San Michele, nato appositamente per fare luce sulla vicenda della chiusura del Ponte laddove RFI, Rete Ferrovie Italiane, tende invece a non chiarire come esattamente sono andate le cose: l'amministratore delegato di RFI Maurizio Gentile sarà il commissario straordinario che gestirà gli interventi di manutenzione straordinaria della struttura interdetta dallo scorso 14 settembre.

Di seguito la nota diffusa oggi dal ministro dei trasporti Danilo Toninelli che si è detto soddisfatto della scelta:

Sono molto contento di annunciare che, come promesso, abbiamo inserito nel decreto Genova, con un emendamento approvato dalle commissioni Ambiente e Trasporti della Camera dei Deputati, una norma che conferisce all'amministratore delegato di Rfi i poteri commissariali per interventi di manutenzione straordinaria del ponte ferroviario e stradale San Michele sull'Adda, a Paderno d'Adda, in provincia di Lecco. Il compito dell'ad Maurizio Gentile sarà quello di garantire al più presto la riapertura al traffico, prima pedonale e poi anche viario e ferroviario, del ponte San Michele, garantendo i più alti livelli di sicurezza sull'infrastruttura. La nomina di un commissario ad hoc era un mio preciso impegno preso di fronte ai rappresentanti degli enti locali a inizio mese, e ora si è tramutato in realtà.

Continuerò a monitorare l'importante lavoro di messa in sicurezza dell'infrastruttura da parte di Rfi e a sollecitare, se necessario, agli enti locali a prevedere interventi di manutenzione su strade alternative che, fino alla conclusione dei lavori sul San Michele, allevino il più possibile i disagi per chi si sposta nella zona di Paderno sull'Adda.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco