Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 285.124.831
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/11/2018

Merate: 33 µg/mc
Lecco: v. Amendola: ND µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Martedì 09 ottobre 2018 alle 11:16

Robbiate: la Schola Cantorum incanta anche a Sansepolcro

La Schola Cantorum di Robbiate ha organizzato, in data 29 e 30 settembre, una gita corale (con oltre 40 partecipanti tra coristi e simpatizzanti) presso Città di Castello, in Umbria, e Sansepolcro, in Toscana.

La trasferta, riuscita con grande successo, ha previsto inizialmente, nella giornata di sabato 29 settembre, la visita alla splendida Città di Castello, anticamente chiamata Tiferno dai Romani e considerata il Comune principale e più popolato dell'Alta Valle del Tevere. E' stato possibile, pertanto, visitare il centro storico: la Torre Civica, chiamata dai tifernati ''Torre del Vescovo'', il Duomo con il caratteristico campanile rotondo, il Palazzo dei Priori o Palazzo del Comune, Palazzo Vitelli alla Cannoniera (uno dei cinque Palazzi che la Famiglia Vitelli eresse in Città), sede della Pinacoteca che conserva anche lavori di Luca Signorelli e Raffaello.

Domenica 30 settembre, presso il Duomo di Sansepolcro (dedicato a S. Giovanni Battista), la Schola Cantorum di Robbiate, diretta dal Maestro Fabio Pagnoncelli, ha animato la Santa Messa Solenne delle ore 10,30, con l'esecuzione di alcuni brani corali, a più voci, quali: Jesu Rex Admirabilis di G.P. Da Palestrina, O Virgo Pulcherrima, inno gregoriano, Acqua di fonte cristallina di D. Stefani, Eccomi (Salmo 39) di M. Frisina, Amen - tutte le promesse, brano liturgico, La Creazione canti di Ehrenbreitstein ed altre composizioni musicali sacre.

Al termine, il Rev. do Parroco Don Giancarlo Rapaccini, ha ringraziato vivamente la Schola Cantorum invitandola, appena possibile, per altri interventi musicali presso il medesimo Duomo della Città.

Nella stessa giornata, l'organizzazione ha previsto, inoltre, la visita alla bellissima Città di Sanseplocro nei principali monumenti, quali: Piazza Torre di Berta, Duomo - Concattedrale con la visita alla stupenda Cappella del Volto Santo, il Museo Civico dedicato alle opere di Piero della Francesca: oltre alle opere giovanili come il "Polittico della Misericordia" è presente un capolavoro della maturità "La Resurrezione" (definito il "miglior dipinto del mondo") ed altri importanti Monumenti e significative Opere d'arte.

La Gita, di cui sopra, si inserisce nell'ambito delle manifestazioni programmate per il 2018. Le stesse proseguiranno con la presenza della Schola presso la propria Parrocchia di Robbiate, con animazione della S. Messa Solenne in data 28 ottobre, ore 11.00, in occasione delle S. Quarantore, e l'esecuzione musicale del tradizionale Concerto di Natale, in data domenica 9 dicembre - ore 15,00, presso la Chiesa Parrocchiale S. Alessandro M. in Robbiate.

A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco