Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.463.708
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/06/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 21 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 20 µg/mc
Scritto Mercoledì 19 settembre 2018 alle 18:36

Il ponte di Paderno/Calusco in commissione trasporti al senato. Faggi: Lavori in tempi ragionevoli e soluzioni certe per gli utenti

Il senatore Antonella Faggi
La chiusura del ponte "San Michele "sul fiume Adda, ha bloccato di fatto il traffico stradale e ferroviario tra Calusco d'Adda e Paderno.  
Oggi in Commissione Trasporti, la Senatrice lecchese della Lega, Antonella Faggi, nel corso di una Audizione con i vertici del "Gruppo Ferrovie dello Stato",  ha chiesto chiarimenti in merito agli interventi di ristrutturazione e tempistiche certe ,vista la situazione di grande disagio in cui si trovano cittadini , lavoratori e pendolari. 

In Commissione Trasporti è intervenuto il Dott. Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato di FS , che rispondendo ai quesiti posti dalla Senatrice Faggi e da tutto il gruppo Lega, ha riconosciuto l'effettiva  necessità, in termini di sicurezza, della chiusura del ponte.

Quanto alle modalità di intervento, il Dott. Battisti ha ricordato che il manufatto è un esempio di architettura industriale di circa 130 anni, in ferro.
Ciò comporterà il suo  delicato, quanto difficile smontaggio.
Pertanto la tempistica, quantificata in due anni , sarà costantemente monitorata, per evitare perdite di tempo ad ulteriore disagio degli utenti, anzi cercando di contenere i tempi programmati per i lavori.

VIDEO

Nel contempo è in atto una collaborazione con Enti locali e Regione per trovare soluzioni efficaci ed efficienti a sopperire i disagi in atto.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco