Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 277.480.101
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/08/2018

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 15 µg/mc
Lecco: v. Sora: ND µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Giovedì 13 settembre 2018 alle 16:26

Bernareggio: monumento per onorare i caduti con gli alpini

Un maxi tributo per riesumare la memoria scolorita dagli anni, dei Caduti di tutte le guerre, e mantenerne sempre vivo e nitido il ricordo nel tempo. A lanciare il singolare e lodevole proposito è il Gruppo degli Alpini di Bernareggio, che in occasione del centenario della fine della Seconda Guerra Mondiale, ha pensato bene di rendere un omaggio simbolico alle vittime di tutti i conflitti bellici, facendo qualche cosa di veramente originale. Si tratta della realizzazione di un monumento celebrativo che possa davvero riportare alla mente il ricordo dei cari persi in qualsiasi scenario di guerra.
Un gesto carico di grande significato e valore civico, etico e sociale, per dare giusto risalto alle vite spezzate al fronte, come quelle sacrificate in tutti gli altri contesti bellici del passato. Il manufatto troverà posto nel cimitero civico di Bernareggio presso la lapide situata nel campo e del suo processo di realizzazione, dalla fondazione alla posa del monumento, passando per le operazioni di pulizia e conservazione, si farà carico direttamente il gruppo locale degli Alpini. Il comune ha già espresso parere positivo al progetto delle penne nere.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco