Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 282.435.625
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/11/2018

Merate: 14 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 17 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Mercoledì 12 settembre 2018 alle 19:13

Merate: iniziate le prove delle voci bianche. Primo concerto a Natale, insieme ai grandi

Mercoledì 12 settembre, per alcuni bimbi e alcune bimbe meratesi non è stato solamente il primo giorno di scuola. Nel pomeriggio, infatti, i piccoli componenti della sezione voci bianche del ''Coro Suono Antico'' di Merate hanno partecipato alla prima prova di una nuova stagione che si prospetta per loro carica di iniziative.

Dovranno impegnarsi e seguire gli insegnamenti dei loro maestri, ma alla fine saranno certamente ricompensati. Intorno alle 16.30 di mercoledì pomeriggio, le giovani voci bianche hanno iniziato una dopo l'altra a riempire il Salone San Carlo Borromeo del convento di Sabbioncello, sede dell'associazione Suono Antico e del suo coro. Tra questi anche qualche bimba e qualche bimbo, accompagnati dai genitori, che si sono proposti per fare un'audizione, per entrare a far parte del gruppo.

C'è chi ha voluto farsi avanti sin da subito, dunque. In ogni caso, la possibilità di entrare a far parte del coro delle voci bianche è sempre aperta durante l'anno. ''Ogni mercoledì - ha rassicurato Roberto Ciofi, presidente del sodalizio meratese nato nel 1994 - saremo a disposizione nella mezzora che precede le prove per dare una possibilità a tutti, anche quando il corso sarà già iniziato''. Ad ascoltare i giovani cantanti ci sarà, come c'è stata anche mercoledì in occasione del primo ritrovo, Nora Battaglia, maestra di canto di ''Suono Antico'' e collaboratrice del maestro Damiano Rota, direttore anche del coro adulti.

Il presidente Roberto Ciofi

La prima prova è stata ''una giornata un po' speciale'', come ha spiegato il presidente Ciofi, il quale prima che i piccoli iniziassero a cantare, ha incontrato i genitori per spiegare quali sono le finalità del progetto ''voci bianche'', partito lo scorso gennaio, e perché partecipare non significa solamente imparare a cantare.

''Questo corso dedicato ai più piccoli è anche un progetto di carattere sociale, non solo culturale - ha spiegato Roberto Ciofi - D'altra parte, alcuni finanziamenti che ci sono arrivati per promuovere anche un coro di voci bianche li abbiamo ottenuti proprio perché motivati a sviluppare anche l'aspetto sociale. A questo proposito nel 2019 organizzeremo una conferenza in cui in cui discuteremo dei riflessi sociali del cantare, di come il coro sia un aiuto ad imparare a collaborare. Metteremo al centro il bullismo, perché noi possiamo combatterlo aiutando i bambini ad andare oltre alle discriminazioni''.

Di fatto, ha proseguito Ciofi, la parola corale è già di per sé suona contraria a discriminazione. L'associazione intende poi promuovere concerti e iniziative che portino le voci bianche ad esibirsi in centri per anziani o disabili, ''perché - ha aggiunto il presidente - da un lato c'è il piacere di ascoltare il coro, dall'altro facciamo comprendere ai bambini sin da subito determinate realtà''. Prima, però, verrà l'esibizione in cui i bambini e le bambine del coro dovranno mettere in pratica ciò che avranno imparato durante le prove del mercoledì sera.

Una bimba impegnata nell’audizione con l’insegnante Nora Battaglia

''Stiamo organizzando uno spettacolo per Natale - ha spiegato il presidente Ciofi - Non sappiamo ancora esattamente dove si svolgerà a Merate, ma siamo sicuri che una replica sarà anche a Bergamo. Organizzeremo questo concerto insieme ad altri cori della zona, soprattutto bergamaschi. Ci saranno oltre 120 coristi. Le voci bianche canteranno in pubblico per la prima volta delle canzoni sacre, e lo faranno insieme agli adulti''. Per chiunque fosse interessato, le prove delle voci bianche si svolgono ogni mercoledì dalle 18 alle 19.15, presso il Convento di Sabbioncello. Per ulteriori informazioni www.suonoantico.it.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco