Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.028.408
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/11/2018

Merate: 14 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 17 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Martedì 11 settembre 2018 alle 19:23

Paderno: Simone Lunghi in bici e con il ''sup'' sull'Adda percorre i navigli e circumnaviga Milano

400 chilometri in bicicletta o pagaiando sull'Adda per circumnavigare Milano. E' l'impresa di Simone Lunghi che, appassionato sportivo, ha deciso di cimentarsi in questa "avventura sotto casa", lasciandosi trasportare dalle acque del fiume lombardo, e attraversando così angoli di natura davvero suggestivi e che, visti da un'altra angolatura, assumono forme e colori diversi.

Il passaggio di Simone da Paderno


Partito dalla darsena ha risalito il naviglio grande per poi ridiscenderlo, alternando la due ruote a una specie di tavola sulla quale si posiziona in piedi, pagaia alla mano, lasciandosi cullare dalle onde e dalla loro spinta.

"In pratica pagaio trasportando la bici pieghevole e pedalo trasportando il sup sgonfiabile" ha raccontato Simone che quest'oggi ha fatto tappa a Paderno, nei pressi della Rocchetta e dello Stallazzo, dove ha incontrato anche gli insostituibili volontari che hanno salutato con gioia e stupore il suo passaggio.

Da Paderno Simone scenderà fino alla Martesena, affrontando tratti in superficie e altri dove il corso d'acqua si intombina e quindi il "viaggiatore" dovrà sgonfiare la tavola, montare la bici e pedalare nel tratto interrato.

Un'esperienza che sta catturando l'attenzione dei tanti che Simone incontra lungo il tragitto e che ha anche un valore simbolico di rispetto per la natura e valorizzazione degli angoli che la nostra Terra sa offrirci.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco