Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.024.686
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/11/2018

Merate: 14 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 17 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Lunedì 10 settembre 2018 alle 19:23

''Spazio Prevenzione vs. Lilt'', Silvia Villa: ''Siamo al ridicolo. Ribaltati 14 anni di sentenze a nostro favore, faremo ricorso''

La dott.ssa Silvia Villa
"Stiamo rasentando la comica". Sono le prime parole a caldo di Silvia Villa, presidente provinciale della LILT, alla notizia della sentenza della Corte di Appello che ha ribaltato a favore di Spazio Prevenzione l'annoso contenzioso in essere sui beni dell'associazione.

"Mi spiace ma devo dare ragione a Salvini quando dice che la giustizia è curiosa. Dopo 14 anni di sentenze a favore, arriva un giudice che ribalta tutto senza tenere conto di un sacco di cose" ha proseguito "Chiaramente andremo avanti e ora stiamo cercando di capire con l'avvocato come procedere visto che si parla di Spazio Prevenzione che nella realtà non c'è più. Nella sentenza comunque il giudice non parla di alcun risarcimento, quindi ciò che viene sbandierato come vittoria non lo è nei fatti. Non ce lo aspettavamo ma in realtà non ci aspettavamo che la dott.ssa Maggioni ricominciasse con tutta la vicenda. Mi viene da dire che se è una buona bocconiana come sostiene avrebbe potuto comunque tenere in piedi il tutto,gestendo l'ambulatorio e una serie di servizi con delle offerte profittevoli. Non penso che siano stati il camper e il 10mila euro ad avere cambiato il corso delle cose". La parola fine, dunque, è ancora lontana dall'addivenire.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco