Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.864.080
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 19/06/2019

Merate: 29 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 21 µg/mc
Lecco: v. Sora: 21 µg/mc
Valmadrera: 20 µg/mc
Scritto Lunedì 13 agosto 2018 alle 19:26

Padernese: il neo acquisto Ivan Sanità brilla alla ''Flanders Gran Prix''

Fresco fresco di firma per il trasferimento alla Padernese da altro sodalizio Ivan Sanità, buon atleta della categoria allievi, affronta una sfida complicata, alla 51° edizione del Flanders Gran Prix di Oostende. La rassegna belga è un "antipasto" del Campionato Europeo che inizierà sullo stesso impianto il giorno 16 agosto, con la cerimonia di inaugurazione.

Molti atleti delle nazionali già giunte in Belgio hanno approfittato della manifestazione per dare gli ultimi ritocchi e testare la propria condizione. Per questi motivi l'esordio in body granata di Ivan Sanità, classe 2002, era tutt'altro che facile.
Ma Ivan atleta orgoglioso e determinato ha combattuto con generosità e ha conquistato ottimi piazzamenti nelle 5 gare in programma ottenendo un terzo posto sul podio nella speciale classifica combinata che può essere senz'altro ritenuto molto soddisfacente.

Il neo padernese finisce alle spalle del bravissimo portoghese Marco Lira e del rappresentante della Repubblica Ceca Prokop Stodola, che parteciperanno a brevissimo al Campionato d'Europa. Questo bel risultato è ben augurante per l'atleta di Trezzo sull'Adda che sembra essersi già ben ambientato nella nuova squadra.

Ora per lui un breve periodo di vacanza. Martedì 14 la rappresentativa della nazionale con i due atleti padernesi GIULIA CORSINI E MARCO BEDON convocati in azzurro dal CT Massimiliano Presti partirà per Oostende e già il giorno 17 affronterà le prime gare. Tutta la manifestazione continentale sarà trasmessa in diretta streaming sul sito speed-skate-tv.com
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco