Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 280.098.157
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/10/2018

Merate: 52 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 42 µg/mc
Lecco: v. Sora: 39 µg/mc
Valmadrera: 38 µg/mc
Scritto Mercoledì 08 agosto 2018 alle 19:18

Cernusco: il Monumento ai Caduti di fronte all’ex Municipio. Progetto in Giunta lunedì

Prima di ufficializzare quella che sarà la nuova posizione del Monumento ai Caduti di Piazza Vittoria, a Cernusco, ha preferito attendere di incontrare anche i commercianti, la sindaca Giovanna De Capitani, anche se la seduta di Giunta che era in programma per martedì sera (8 agosto) convocata proprio per approvare il progetto preliminare di tutto il primo lotto dell'intervento è stata formalmente rinviata a lunedì prossimo per alcuni impegni di lavoro che l'hanno occupata lontano dal paese. Ha però fatto in tempo a rientrare a Cernusco entro sera per incontrare anche i commercianti dopo che nelle scorse settimane, per illustrare il progetto di riqualificazione della piazza, si erano susseguite assemblee pubbliche, incontri congiunti di consulte e gazebi in piazza.

Una slide estrapolata dal progetto preliminare mostra che la soluzione
scelta dall'Amministrazione sarà la B, davanti all'ex Municipio

E proprio a loro, ai commercianti, Giovanna De Capitani ha annunciato che il Monumento ai Caduti, l'opera dello scultore Giuseppe Mozzanica, sarà spostato di fronte all'ex Municipio. Non al centro dell'anfiteatro che sorgerà di fronte alla nuova casa delle associazioni e non più o meno dove si trova ora, dunque, come era stato anche ipotizzato. Si è così definito uno degli argomenti che più avevano tenuto banco in quello che è stato il lungo percorso che ha portato l'Amministrazione a definire quale sarà la conformazione della Piazza Vittoria di domani. Un percorso che non è peraltro nemmeno arrivato al termine, anzi. E' stata proprio la sindaca De Capitani a spiegare che lunedì prossimo, la Giunta comunale approverà la progettazione preliminare del primo dei cinque lotti in cui è già stato suddiviso l'intervento.
''In giunta lunedì approveremo il progetto preliminare di tutta l'area del primo lotto, che comprende anche il posizionamento del Monumento ai Caduti - ha commentato - L'incontro con gli assessori di martedì sera è stato volutamente posticipato per permettere ai commercianti che avevano richiesto una riunione potessero avanzare le loro osservazioni. Ed è a loro che ho anticipato la definizione della nuova posizione del Monumento. La delibera è già pronta, stiamo attendendo la tavola definitiva dall'architetto che arriverà entro venerdì''. La decisione dell'Amministrazione, quindi, è stata quella di lasciare che il Monumento sia ancora visibile dalle strade che scorrono davanti alla piazza, anziché ''nasconderlo'' all'interno oppure circondato da un anfiteatro. Una decisione presa, tra l'altro, dopo avere incontrato il figlio dell'artista che la realizzò, il signor Dario Mozzanica. De Capitani ha poi chiarito che l'esatta collocazione, che dovrà necessariamente prendere in considerazione diversi parametri, come ad esempio lo stato arboreo di tutte le piante che lo circonderanno, sarà valutata nella fase esecutiva dell'intervento.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco