Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 271.681.269
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/07/2018

Merate: ND µg/mc
Lecco: v. Amendola: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 16 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Lunedì 09 luglio 2018 alle 21:56

Osnago: al via l'Educamp n.2, 10 attività gestite dal CONI

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

È partita lunedì 9 luglio la seconda edizione dell'Educamp a Osnago, gestito dal CONI Lecco in collaborazione con l'amministrazione comunale. Dopo l'esperienza positiva dell'anno scorso con una sessantina di iscritti, è stato raddoppiato il periodo. Alla prima settimana appena avviata i partecipanti sono 92, mentre alla seconda saranno 80. Si sono iscritti i nati dal 2004 al 2012.

Nel corso della settimana vengono proposte 10 attività, che vengono svolte a rotazione e in contemporanea. Agli sport più diffusi vengono affiancate le discipline meno praticate: calcio, pallavolo, pallacanestro, tennis, rugby, ginnastica artistica, karate, tiro con l'arco, badminton e frisbee. Infine viene realizzato un test per verificare le capacità coordinativo-motorie.

I dati delle prestazioni a questo test entreranno in un database del Comitato per mappare a mo' di sondaggio il livello delle abilità dei bambini e ragazzini. Il CONI garantisce il materiale, mentre il Comune mette a disposizione le strutture dalle 8.30 alle 17.30: la palestra, i campi da calcio e da tennis e la mensa scolastica. I partecipanti sono suddivisi in base all'età, indicativamente due annate per gruppo. I team - ciascuno con il proprio istruttore - sono in media di 15 bambini. Il personale è composto da laureati in scienze motorie ed supervisionato da Luca Viscardi. «L'importante è che i ragazzi si divertano - ha spiegato il responsabile - L'obiettivo è che imparino a far parte di un gruppo e che si sentano coinvolti al suo interno».

Nel corso della settimana terranno delle lezioni anche dei tecnici federale, coprendo cinque discipline in tutto: atletica, tennis, pallavolo, pallacanestro e karate. Quest'anno, tra la soddisfazione dei genitori per il benessere dei propri figli, si sono iscritti anche tre bambini con disabilità. Sono seguiti da educatori specializzati a cui provvedono economicamente in due casi le famiglie, mentre nel terzo il Comune.

Format identico è previsto per l'Educamp che avrà luogo a Olgiate Molgora. Si terrà dal 23 al 27 luglio e dal 30 luglio al 3 agosto. Le iscrizioni sono ancora aperte.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco