Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 277.581.701
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/08/2018

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 15 µg/mc
Lecco: v. Sora: ND µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Lunedì 09 luglio 2018 alle 17:25

Maturità: pubblicati i primi esiti, all’Agnesi e al Viganò. Otto studenti con 100/100

Nessun bocciato al Liceo Agnesi, uno solo all'Istituto Viganò. E poi in entrambe le scuole otto studenti (quattro ciascuna) hanno ottenuto un punteggio di 100/100. Questi gli esiti parziali dell'esame di maturità per quanto riguarda i giovani che lo hanno affrontato nelle due scuole superiori di Merate. Messi a confronto, sono andati leggermente meglio allo scientifico, dove il voto più ''comune'' è stato tra l'80 e l'89. Lo hanno preso in 45.

In 18 hanno invece sfiorato il massimo diplomandosi con una valutazione tra il 90 e il 99. 29 gli studenti ''usciti'' con un punteggio tra il 70 e il 79, idem chi non ha superato la soglia del 69 ma può comunque festeggiare e godersi le vacanze per aver portato a termine il suo percorso di studi obbligatorio, riposo che d'altra parte spetta a tutti e 125 gli studenti di cui finora è noto il risultato finale. Al Viganò, per ora si è saputa la sorte di 90 maturandi. In 35 hanno preso un punteggio tra il 60 e il 69, quattro di meno hanno ottenuto un ''buono'' (tra il 70 e il 79), in 12 un ''distinto'' (tra l'80 e l'89) e in 7 sono riusciti ad ottenere tra il 90 e il 99.

Liceo Agnesi e Istituto Viganò, si diceva, hanno già individuato i loro ''cervelloni'', in attesa che gli ultimi scrutini ne evidenzino altri. Sono quasi tutti nati nel 1999, tranne Gianluca Spreafico di 5C-SA dell'Agnesi, un primino evidentemente, dato che è un classe 2000. Ha condiviso il massimo del punteggio con il compagno Matteo Colombo. L'altra classe del Liceo ad aver portato due studenti con il massimo dei voti è stata la 5A-SA. Luca Beretta e Simone Marcorini sembrano confermare, per il momento, che quest'anno è andato in controtendenza rispetto al solito, con una rivalsa dei maschi sulle femmine. Al Viganò i migliori si chiamano Calenici Petru (5B), Alessandro Pristerà e Cristian Crippa (5G) e Valentina Casati (5D).

A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco