Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 274.128.613
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/08/2018

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 15 µg/mc
Lecco: v. Sora: ND µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Lunedì 11 giugno 2018 alle 19:07

Mandic: tagli ai posti letto di Chirurgia e Ginecologia. Mancano infermieri e OSS

L'ospedale Mandic di Merate
Il piano sarebbe pronto a scattare dal prossimo lunedì quando dai 28 posti letto della chirurgia e dai 10 della Ginecologia,  si scenderà rispettivamente a 18 e 6.
Per la canonica riduzione estiva è presto, si sarebbe in anticipo di almeno un mese. La decisione, secondo quanto trapela e quindi che necessita di conferma da parte dell'ASST, sarebbe d'obbligo per far fronte alla carenza di personale infermieristico e di OSS a livello aziendale con ricollocamento del personale nelle unità maggiormente sguarnite, in particolare al Manzoni di Lecco.
Un aiuto lo darà di certo la possibilità di ottimizzare l'occupazione dei letti disponibili nella Day Surgery ma la situazione è comunque di emergenza.
La riduzione di tali posti, a ridosso dell'estate, quando anche la Day Surgery verrà chiusa, unitamente poi alle ferie del personale che ridurranno ulteriormente le forze, porteranno con tutta probabilità il reparto all'osso fino al mese di settembre.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco