Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 274.128.578
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 12/08/2018

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 15 µg/mc
Lecco: v. Sora: ND µg/mc
Valmadrera: 18 µg/mc
Scritto Sabato 19 maggio 2018 alle 17:53

A Mariano Comense i campionati studenteschi di atletica

Si è svolta nei giorni scorsi la fase regionale dei Campionati Studenteschi di Atletica Leggera per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado. Grande momento di sport in cui sono state coinvolte le 12 province lombarde. Quest'anno la sede prescelta è stato il Centro Sportivo Comunale di Mariano Comense. Hanno partecipato circa 700 alunni, nati negli anni 2004-2005, delle Categorie Cadette e Cadetti.

Le discipline praticate in squadra sono state velocità, mezzo fondo, corsa ad ostacoli, staffetta 4x100, salto in alto, salto in lungo, getto del peso, vortex. Erano ammesse le prime migliori due squadre dei campionati provinciali, più il primo classificato di ogni specialità se non facente parte delle squadre ammesse. La marcia è stato l'unico sport con classifica individuale. Erano ammessi i primi tre di ogni fase provinciale. In pista anche gli studenti con disabilità nati negli anni 2002-2005 e vincitori della fase provinciale. Ammessi i ragazzi con disabilità intellettivo relazionale (DIR), intellettivo relazionale "Down", fisica ma deambulanti, fisica in carrozzina, non udenti e non vedenti. Le discipline previste 80 metri piani, vortex, salto in lungo.


Per il lecchese le scuole coinvolte per le classifiche a squadra sono state l'Istituto " A. Volta" Mandello Del Lario per entrambe le categorie, l'Istituto "A. Volta" di Robbiate per i Cadetti, l'Istituto "M.L. Vitali" di Bellano per le Cadette. I risultati migliori per gli atleti del lecchese sono stati ottenuti nelle classifiche individuali. Negli 80 metri a ostacoli, terzo posto con 13"35 per Matilde Gervasoni dell'Istituto "A. Volta" di Robbiate e quinto posto per Maria Salatini del "Volta" di Mandello del Lario. Nel salto in lungo Arianna Brivio della scuola media "Leonardo da Vinci" di Missaglia ha raggiunto il quinto posto. Nel vortex, quarto posto per Marta Guerci del "Vitali" di Bellano.

Nei 1000 metri Martina Fisichetti della scuola "D.G. Ticozzi" di Lecco ha raggiunto il sesto miglior tempo con 3'23"75. Per i cadetti, invece, nei 1000 metri primo posto per Mattia Adamoli del "Vitali" di Bellano con 2'50"34 e quinto posto per Gabriele Pirovano del "Volta" di Mandello del Lario. Secondo posto per Marco Nogara (I.C.S. "M.L. Vitali" di Bellano) con 10"02 negli 80 metri. Riccardo Ciappesoni (I.C.S. " A. Volta" Mandello Del Lario) in 12"41 ha ottenuto il secondo miglior tempo nella corsa ad ostacoli. Terzo posto per Ciappesoni, Curioni, Lafranconi, Di Grazia (I.C.S. " A. Volta" di Mandello Del Lario) nella 4x100 con 50"73.

In salto in alto secondo posto per Leonardo Panzeri della scuola media "Da Vinci" di Missaglia e quinto posto per Tommaso Galbusera del "Volta" di Robbiate. Nel vortex Tommaso Elviri di Robbiate ha raggiunto il quarto miglior lancio. Nella marcia Aziz Ayoub del "Volta" di Mandello del Lario ha ottenuto il quarto miglior tempo. La manifestazione è stata organizzata dall'Organismo Regionale per lo Sport a Scuola, in accordo con gli Organismi Provinciali, in collaborazione con il comitato regionale della FIDAL, il CP FIDAL Como -Lecco, il comitato regionale CIP, la Società Atletica Mariano e con il G. G. G. di Como-Lecco.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco