Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 279.850.576
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/10/2018

Merate: 52 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 42 µg/mc
Lecco: v. Sora: 39 µg/mc
Valmadrera: 38 µg/mc
Scritto Lunedì 14 maggio 2018 alle 09:59

Verderio:la d.ssa Tarantino di Cornate sarà segretario per un mese. 10.963 € per Tavella

La dottoressa Antonia Tarantino
Fino al prossimo 15 giugno il Comune di Verderio avrà di nuovo un segretario comunale dopo che dal 1° maggio è rimasto sprovvisto dato il trasferimento a Brugherio e Rivolta d'Adda della dottoressa Nunzia Tavella, titolare dell'incarico da tre anni a questa parte. E' la dottoressa Antonia Tarantino ed attualmente è il segretario comunale di Cornate e Gessate. Sarà reggente del posto lasciato scoperto dalla collega Tavella per il prossimo mese, circa, e si occuperà degli impegni più urgenti, laddove il Comune non può proprio fare a meno della sua firma o della sua presenza. ''Non avremo ancora un segretario a pieno regime - ha commentato il sindaco Alessandro Origo - Ma perlomeno potremo mandare avanti atti per i quali serve la firma del segretario. Presenzierà alle riunioni di giunta e al prossimo consiglio comunale. La prefettura di Milano ci ha comunicato pochi giorni fa il suo arrivo, con decreto di assegnazione in reggenza''. Il sindaco aveva fatto all'inizio del mese richiesta per ottenerla ed è arrivata pochi giorni dopo. Con la determina numero 98 del 10 maggio, il Comune ha dichiarato ufficialmente l'arrivo della d.ssa Tarantino che secondo Origo è molto probabile diventerà in futuro segretario comunale di Verderio a tutti gli effetti. ''Ci sono tutte le condizioni perché questo avvenga - ha commentato il primo cittadino - Ci vuole tempo, perché i due Comuni convenzionati (Cornate e Gessate) dovranno avviare un iter per lo scioglimento della loro convenzione''. Se entro il periodo della reggenza Verderio dovesse trovare un accordo con Cornate, che contemporaneamente avrà avanzato a Gessate la domanda di scioglimento della convenzione, è molto probabile che si vada verso una convenzione.

Sempre a proposito di segretari comunali, il 10 maggio il Comune ha anche determinato un impegno di spesa per la retribuzione di risultato a favore della dottoressa Nunzia Tavella, alla quale andranno 9.397,54 euro di ''bonus'' per i risultati ottenuti nell'anno 2017, ai quali sono stati aggiunti altri 1.566,26 euro di retribuzione di risultato per gennaio e febbraio.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco