Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 285.385.380
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/11/2018

Merate: 33 µg/mc
Lecco: v. Amendola: ND µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Lunedì 12 marzo 2018 alle 17:42

Polisportiva Cernuscherse: gli atleti in gara alla campestre regionale

Sabato 10 Marzo si è concluso il Campionato Brianzolo di corsa campestre con gli atleti della Polisportiva Cernuschese sempre in prima linea. Il percorso, che si snodava nello splendido giardino della Residenza "Il Parco" di Carate Brianza, ha visto ancora una volta la vittoria del piccolo Alessandro Epifano e l'ottimo 5° posto di Lorenzo Pozzoni.

Bravissima anche Dorotea Usuelli che ha concluso gli 800 mt della categoria Esordienti in 4ª posizione. Nella categoria Ragazze, 3° gradino del podio per Elisa Pozzoni, in netta ripresa dopo un'assenza forzata dagli allenamenti causa malanni di stagione.

Tra i Ragazzi, soddisfazione per Fausto Veronesi, che termina in 4ª posizione e per Mattia De Luca che nonostante il primo anno di categoria ha sfoderato tutta la sua grinta tagliando il traguardo in 8ª posizione, alle spalle del compagno di squadra Andrea Fumagalli. Buoni risultati anche per Edoardo Usuelli, 12°, e Lorenzo Passavanti e Roberto Colombo sempre presenti agli allenamenti e combattivi in gara. Gli altri podi della giornata arrivano dalla categoria Master con la 1ª posizione di Silvia Valtolina e Aurelio Moscato e la 2ª di Paolo Pizzato.

Fine settimana a Gubbio per l'Allieva Sara Ghezzi che domenica ha preso parte ai campionati italiani FIDAL di corsa campestre, massima rassegna nazionale di questa specialità atletica. Su 211 atlete alla partenza, Sara, per nulla intimidita, si è aggiudicata la 50ª posizione confermando il buon momento di forma.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco