Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 282.874.299
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/11/2018

Merate: 14 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 17 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Lunedì 12 febbraio 2018 alle 19:27

Merate: per la palestra del Manzoni, spesa autorizzata dal Ministero

La lista civica Più Merate comunica, con enorme soddisfazione, che con decreto del Ministero dell'economia e delle finanze del 9 febbraio 2018, n. 20970, concernente l'attribuzione degli spazi finanziari per l'anno 2018 il comune di Merate è stato autorizzato alla spesa delle proprie risorse per 990.000 € al fine di costruire la nuova palestra all'interno del collegio Alessandro Manzoni per le scuole medie e le associazioni sportive.  

Un proficuo lavoro degli uffici finanziari guidati dal Sindaco Massironi ha permesso in breve tempo di usufruire di una grande opportunità.  L'assessore ai lavori pubblici Procopio dichiara "Di fronte a un esigenza e ad un bisogno della città abbiamo dato l'ennesima risposta concreta con un segno evidente. Da anni si attendeva una nuova palestra per le scuole ebbene sarà realizzata. Il futuro delle nostre comunità passa nell'investimento nelle scuole. Grazie alla collaborazione tra parte politica, professionisti e uffici pubblici Merate avrà una nuova palestra moderna e all'avanguardia.  Mi permetto di poter affermare che quando si investe nella scuola è segno che si fa buona politica. In un triennio abbiamo  investito oltre 2 milioni di euro sugli edifici pubblici scolastici per i nostri ragazzi" 
Comunicato stampa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco