Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 256.508.503
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/02/2018

Merate: 54 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 36 µg/mc
Lecco: v. Sora: 34 µg/mc
Valmadrera: 34 µg/mc
Scritto Lunedì 22 gennaio 2018 alle 10:59

Imbersago: l'ippoterapia per i disabili, nasce una onlus

È stato un pomeriggio speciale, quello di domenica 21 gennaio, a Imbersago presso il maneggio Monsereno Horses. Il cancello è stato aperto al pubblico per l'inaugurazione della nuova associazione Monsereno No Limits Onlus.

È rivolta in modo specifico alle persone con disabilità fisica, mentale o psichica. Si concentrerà sulle attività di ippoterapia, di soggiorno di vacanza presso la propria struttura di Bobbio, di inserimento lavorativo per fasce protette.

La presidente della Onlus Nicoletta Pirovano e il vice presidente Luigi  Panzeri

Prosegue così l'attenzione al sociale che già impegnava i responsabili dell'associazione sportiva dilettantistica Monsereno Horses, da quando è nata nel 2005.

L'evento è stato molto partecipato: «Siamo orgogliosi di condividere con tutta la comunità la nascita di questa associazione - ha dichiarato la presidente Nicoletta Pirovano - Il nostro obiettivo è utilizzare lo sport come strumento di crescita, affermazione e inclusione sociale, promuovendo esperienze motorie sportive che abbiano al centro la socializzazione, il divertimento e il benessere».

Ad occuparsi degli iscritti c'è un'équipe multi professionale, composta da istruttori della disciplina equestre, educatori, psicomotricisti, animatori, psicologi e artieri ippici. Non manca il contributo dei volontari.

Nel corso del pomeriggio si sono svolte le gare sociali di gimkana a cavallo, in tipica tradizione western, differenziate per categoria. «È stato incoraggiante notare, fin dall'esordio della neonata Onlus, la grande affluenza di atleti e spettatori alla manifestazione equestre - ha commentato il responsabile tecnico del maneggio Massimo Villa - Inoltre, ci riempie di energia positiva avere avuto già numerose adesioni di volontari pronti a dedicare tempo e intraprendenza ai nostri progetti».

M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco