Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 288.142.484
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/01/2019

Merate: 81 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 69 µg/mc
Lecco: v. Sora: 54 µg/mc
Valmadrera: 75 µg/mc
Scritto Sabato 13 gennaio 2018 alle 17:05

Forza Italia: Bergna chiude la porta a Nava e Piazza. ''Abbiamo già scelto i 4 candidati''

Davide Bergna
Niente da fare. Nonostante l’accordo sottoscritto a livello regionale, il coordinamento provinciale di Forza Italia non intende aprire le porte a Mauro Piazza e Daniele Nava, i due esponenti già di Forza Italia e Alleanza Nazionale, confluiti poi nel PDL e da lì fuoriusciti per seguire prima Angelino Alfano e poi Stefano Parisi, fondatore e leader di “Energie per l’Italia”. Del resto il coordinatore provinciale azzurro, Davide Bergna si era già espresso duramente verso i due politici ed era quindi poco probabile che si sottomettesse senza replicare al volere dei vertici regionali. Così oggi lancia la sfida non solo a Piazza e Nava, cui dice è preclusa la presenza nella lista lecchese, ma anche al coordinatore lombardo Maria Stella Gelmini con la quale si incontrerà nei prossimi giorni per definire i quattro candidati al proporzionale. Si presume che  questa presa di posizione sia condivisa dall’ex ministro Michela Vittoria Brambilla che più volte ha incrociato le lame soprattutto con Piazza. Insomma il rientro è stato difficoltoso come prevedibile e non sarà semplice per la Gelmini trovare una quadra che dia soddisfazione al lavoro serio e continuativo di Bergna e dei suoi uomini senza però rinunciare alla capacità di attrarre voti di cui sono indubitabilmente dotati sia Piazza sia Nava.

Ecco il comunicato ufficiale di Forza Italia.

Lecco, 13 gennaio 2018 – Gli amministratori e gli attivisti di Forza Italia della provincia di Lecco hanno accolto con un certo stupore il rientro di Mauro Piazza e Daniele Nava nel Movimento.
“Siamo disponibili a subire una scelta difficile, nell’ottica di mandare un messaggio di inclusione e apertura, ma vogliamo fare chiarezza per i tanti cittadini che ci sostengono e ci supportano.
I lecchesi non hanno mai smesso di credere nei valori di Forza Italia e nel Presidente Berlusconi, ma abbiamo dovuto riconquistare - con sacrificio, lavoro sul territorio e passione - tanti delusi, per quei vari giri di poltrone, che sapevano di tradimento.
Oggi Forza Italia è pronta per fare un grande risultato e a vincere le prossime sfide elettorali, grazie allo straordinario contributo del Presidente Berlusconi”. “Abbiamo una squadra motivata, che è sempre rimasta leale a Forza Italia e ai cittadini che le hanno dato fiducia. Per queste ragioni, siamo convinti sia giusto premiare i nostri bravi amministratori e i tanti attivisti che in questi difficili anni hanno lavorato con passione e competenza sul territorio.
Il Comitato Direttivo ha individuato, così, quattro persone, due uomini e due donne, che hanno già dato la loro disponibilità per la corsa in Regione. Sono militanti di Forza Italia, sono la voce del nostro territorio. Settimana prossima incontreremo il Coordinatore Regionale con le nostre proposte, espressione del territorio.
A nostro avviso la candidatura di Piazza o Nava sarebbe compatibile solo se ci fosse dello spazio, che ad oggi non c’è. Sarebbe un grave errore escludere gli amministratori e gli attivisti che da anni lavorano sul territorio, per candidare gli ultimi arrivati”.

Comitato provinciale di FORZA ITALIA
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco