Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 263.410.892
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/04/2018

Merate: 37 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 24 µg/mc
Scritto Giovedì 11 gennaio 2018 alle 12:36

Meratese: lanciata una petizione su change.org per dire stop all’inquinamento acustico e atmosferico dei voli aerei

"Stop ai voli aerei sui cieli meratesi: evitare l'inquinamento acustico e atmosferico della zona tutelata da vincoli di Parco Regionale dell'Adda e del parco del Curone". Si intitola così la petizione lanciata su change.org il noto canale di raccolte firme virtuali che ha per proponente Ambrogio Villa.

Dopo il clamore suscitato nei mesi scorsi quando si era appreso che dall' aeroporto di Orio al Serio erano state avviate delle sperimentazioni per una diversa distribuzione dei voli in arrivo sullo scalo bergamasco, la situazione pareva essere lievemente rientrata. Un interessamento era stato manifestato anche dai sindaci del territorio che avevano scritto in Regione chiedendo di poter partecipare al tavolo della commissione Territorio e Infrastrutture per poter avere maggiori ragguagli sulla situazione e i suoi sviluppi. Ma dopo un quello che sembrava essere un netto miglioramento, con una diminuzione dei passaggi sul meratese, in questi giorni sembra che si sia fatto un passo indietro e di giorno e di notte i cieli sono tornati ad essere popolati e rumorosi.
Per smuovere le acque e per tenere viva l'attenzione sulla questione è stata lanciata appunto una petizione a cui tutti possono partecipare e chiaramente diffondere. 

https://www.change.org/p/aeroporto-bergamo-stop-aerei-sopra-il-meratese
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco